Segue la Juve Stabia in trasferta a Firenze, tifoso muore in seguito a malore

Calcio

Segue la Juve Stabia in trasferta a Firenze, tifoso muore in seguito a malore

20121129-105210.jpg

Firenze – Agostino di Somma, 31 anni, aveva seguito la sua squadra, la Juve Stabia, a Firenze dove le Vespe dovevano affrontare la Fiorentina, incontro valevole per la Coppa Italia. Di Domma si apprestava a varcare i cancelli del Franchi quando ha accusato un malore. Lamentava forti dolori allo stomaco. Sul posto è giunta un’ambulanza. Il tifoso è stato trasportato al pronto soccorso. Sembrava stesse meglio, è andato al bagno ma tornava a tornare. È stato trovato in bagno esanime. I medici hanno provato a rianimarlo ma tutto è stato inutile. Tre le ipotesi sul decesso anche se manca la conferma dell’autopsia: aneurisma cerebrale, ictus o rottura dell’aorta addominale. Di Somma si era già sentito male durante il viaggio. All’Autogrill di Montepulciano era stata fatta giungere un’ambulanza. Dai controlli fatti dal personale medico non era emerso alcun problema e il tifoso, ripresosi, si era rimesso in viaggio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...