Sei punti non sono tanti, Lavezzi ci crede: “Non molliamo, vogliamo la Champions”

Calcio

Sei punti non sono tanti, Lavezzi ci crede: “Non molliamo, vogliamo la Champions”

La zona Champions non è così distante. Mancano sette partite alla fine del campionato e sei punti non sono venti. Ezequiel Lavezzi non ha alcuna intenzione di mollare la Champions. Il Pocho ci crede e farà di tutto per trasmettere la sua voglia a tutta la squadra. Lo ha scritto chiaramente sul Twitter: “Non molliamo”.

Domani sera, ci sarà l’Atalanta, e per riprendere il cammino servirà una grande vittoria anche per provare ad approfittare di un eventuale passo falso della Lazio contro la Juventus. “Mancano sette partite e non molliamo. Ce la metteremo tutta. Noi ci crediamo”. Forse qualcuno non ci crede, ma di certo il ‘Pocho’ sì.

Intanto i tifosi stanno vicino alla squadra. Ieri, mille sostenitori azzurri, hanno acclamato i giocatori durante l’allenamento. Tra i più carichi è apparso Goran Pandev, in rete contro la Lazio. Il macedone spera di partire titolare anche domani sera accanto a Cavani.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...