Sei tu di Federico Moccia COMMENTA  

Sei tu di Federico Moccia COMMENTA  

MOCCIA

 

 

All’ultima pagina della storia raccontata in Quell’attimo  di felicità Nicco ha scoperto che Ann se n’è andata. E non ha lasciato nessuna  traccia di sé.

Nemmeno il cognome. Nessuno sa dove vive e come fare per  rintracciarla. Che disperazione: proprio ora che Nicco non ha più paura di dirle  che la ama.

Anzi ora che glielo vuole dire in tutte le lingue del mondo. Forte  di questa assoluta necessità, Nicco convince Ciccio a imbarcarsi su un aereo per  New York per vivere un’avventura disperata e romanticissima: scovare Ann che si  è nascosta in chissà quale quartiere della Grande Mela.

Riusciranno in questa  impossibile impresa? L’amore sarà una bussola capace di far orientare i due  ragazzi in una megalopoli da venti milioni di abitanti?

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*