Selezione pubblica per 250 Vigili del fuoco: titolo richiesto Licenza media

Lavoro

Selezione pubblica per 250 Vigili del fuoco: titolo richiesto Licenza media

Selezione pubblica per 250 Vigili del fuoco: titolo richiesto Licenza media
Selezione pubblica per 250 Vigili del fuoco: titolo richiesto Licenza media

Selezione pubblica per 250 Vigili del fuoco con titolo minimo diploma di scuola media inferiore. Prevista sino a 120 mila candidature.

Selezione pubblica indetta per l’assunzione di 250 vigili del fuoco. Previsti 12 mila candidati da selezionare su 120 mila candidature. Si pensa che per la selezione prevista per i prossimi mesi, in vista dell’assunzione di 250 addetti vi sarà grande affluenza. Infatti sono tante le persone che attendono da anni questo concorso.

La prova preselettiva avverrà in due sedute, mattutina e pomeridiana, per due settimane. Coloro che supereranno le prime selezioni potranno poi accedere alle prove di concorso. I requisiti richiesti per poter presentare la domanda sono il possesso della cittadinanza italiana, la maggiore età e l’idoneità fisica. Inoltre i candidati dovranno godere dei diritti politici e non essere stati destituiti da incarichi statali. Il titolo di studio minimo richiesto è la licenza media.

È anche per questo che sono attese oltre 120 mila domande.

Non essendoci requisiti particolari, saranno molte le persone che tenteranno al carriera presso i Vigili del Fuoco. Di certo, i candidati dovranno avere passione per il lavoro. Si tratta infatti di attività ad alto rischio per la persona, per cui sono necessarie figure competenti e dotate di carattere. Tra le caratteristiche fondamentale il senso di altruismo nell’aiutare gli altri in situazioni di emergenza.

Per potersi candidare alla posizione è sufficiente presentare la propria candidatura presso il Comando provinciale dei vigili del fuoco della zona di residenza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche