Selfie, dilaga la moda del divorzio a lieto fine COMMENTA  

Selfie, dilaga la moda del divorzio a lieto fine COMMENTA  

La mania dell’autoscatto sta colpendo tutti, inesorabilmente, a tutte le età. Ci sono persone ormai abituate a pubblicare sui social network tutta la propria giornata, e altri che non perdono occasione per documentare qualsiasi evento, anche un “divorzio a lieto fine”. Questa moda, lanciata in America dagli ex coniugi che, dopo il divorzio, ritrovano il sorriso mostrando a tutti la pratica conclusa della separazione, potrebbe arrivare e diffondersi anche in Italia.

Leggi anche: Graves: chi è Nick Nolte


Oltre a pubblicare le foto, le coppie di ex coniugi, soprattutto su Instagram, si divertono a raccontare le proprie esperienze, in questo modo si confrontano con altri e affrontano con positività questo periodo non proprio piacevole della vita.

Leggi anche: Seph Lawless, vere case abbandonate infestate o…?

Chi l’ha detto che non si po’ affrontare serenamente anche il divorzio? Dall’America arriva il trend del “divorzio felice”, e non è solo la moda di qualche narcisista che vuole semplicemente mettersi in mostra.

Leggi anche

Style

Transgender famosi e poco conosciuti

Il termine "transgender" è molto di moda oggi: quale significato, persone classificabili, lista dei più famosi e conosciuti al mondo, nomi non popolari Il termine transgender è diventato di grande moda, spesso se ne sente parlare ma, in effetti, nessuno ha ben chiare le idee dato che anche nella lingua italiana sono differenti i significati del termine a seconda del contesto in cui si utilizza la parola. Per quanto concerne la sua origine etimologica, è da ricondursi al movimento LGBT, nato negli USA intorno ai primi anni ‘80, per indicare un movimento di stampo politico che avversa la logica eterosessista Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*