Semi di cacao: proprietà

Semi di cacao: proprietà

Donna

Semi di cacao: proprietà

Semi o fave di cacao: il frutto della Theobroma Cacao, la pianta degli Aztechi e dei Maya, tutte le proprietà benefiche

Le fave di cacao o i semi di cacao non sono altro che il frutto della pianta sempreverde conosciuta nel mondo scientifico con il nome di “Theobroma Cacao“, da cui si ricava uno degli alimenti più consumati ed amati al mondo: il cacao o cioccolato. Preziosi alleati del benessere i semi del cacao sono la parte più ricca di nutrienti come sali minerali e vitamine, da cui, attraverso il processo di torrefazione, triturazione e fermentazione, ne deriva il burro di cacao utile per preparare dolci o per utilizzo cosmetico.

Fuor di ogni dubbio, i semi di cacao erano un alimento prezioso alla base del regime alimentare dei Maya e degli Aztechi che ne apprezzavano le proprietà afrodisiache e libidinose ed ulteriori benefici che ancora oggi possiamo annoverare:

  • la presenza di antiossidanti come i polifenoli e l’epicatechina, un flavonoide che conferisce il classico gusto amaro, mantiene inalterate le sue proprietà anti-aging,
  • è un potente antidepressivo dato che consumare cacao porta a rasserenarci e a tirarci su di morale grazie alla presenza di teobromina, tiramina e l’anandamide, responsabili dell’euforia,
  • è un antitumorale e ci protegge dall’insorgenza di patologie come l’Alzheimer e le malattie cardiovascolari,
  • migliora la concentrazione del cervello,
  • è un energetico, la presenza di vitamine, sali minerali e carboidrati conferiscono alle fave di cacao un apporto energetico utile per chi svolge intensa attività sportiva,
  • riduzione del colesterolo, la grande quantità di sostanze antiossidanti regolarizza i livelli di colesterolo buono HDL ed abbassa la percentuale di quello cattivo LDL,
  • il contenuto di magnesio nel seme di cacao apporta salute al cuore e permette di controllare la pressione sanguigna,
  • è un potente elisir di longevità: secondo uno studio britannico consumare semi di cacao prolunga la vita degli esseri umani.

Consumare semi di cacao apporta numerose proprietà benefiche, tuttavia, nelle persone soggette ad ipertensione e nervosismo, la presenza di caffeina nel seme di cacao potrebbe accentuare questi sintomi.

Inoltre, si sconsiglia il consumo di semi di cacao alle persone con problemi di stitichezza e di emorroidi, per la presenza di tannini che hanno proprietà astringenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche