Senzatetto costruisce per strada casa di lusso con idromassaggio

News

Senzatetto costruisce per strada casa di lusso con idromassaggio

E’ un tipo sicuramente intraprendente Ceola Waddell Jr, 59enne afroamericano di Los Angeles: è un senzatetto che non intende adattarsi semplicemente a vivere “sotto i ponti” e ha costruito da solo la sua casa su un marciapiede di un sottopasso. Non una casa qualsiasi ma di lusso e con “tutti” i comfort: infatti si chiama “Paradise Line”, perché è un piccolo angolo di paradiso. C’è pure l’idromassaggio Jacuzzi, creato da un vecchio freezer di scarto, nonché divani, letti matrimoniali, bagni, poltrone, coperte lavorate, una scarpiera già completa di scarpe, persino una stanza per fumare e snack vari a disposizione. “Se fossi vissuto al Circolo Polare Artico, avrei costruito un igloo”, ha detto Ceola.

Non è tutto: egli vuole diventare imprenditore ed affitta per circa 20 euro ($25) alla settimana ad altri senzatetto i posti letto che ha saputo ricavare.

L’uomo, che negli ultimi sei mesi ha vissuto lì da clochard, ha dato l’annuncio con un video su YouTube, ora che la casa è “finita”, comunicando positività e voglia di non arrendersi alle difficoltà.

In realtà Ceola è preoccupato, perché i funzionari di Los Angeles gli hanno detto che la sua casa è pericolosa, ma lui ha rifiutato gli aiuti, pensando di potercela fare da solo.

Intanto guadagna vendendo hotdogs e facendo selfie coi passanti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche