Senzatetto si lava nuda a Largo Argentina COMMENTA  

Senzatetto si lava nuda a Largo Argentina COMMENTA  

Il caldo avanza e i senza tetto sono disperati, episodio di degrado nel centro di Roma

Sono momenti difficili per Roma, una città che prova a risollevarsi ma che deve comunque lottare con la mentalità delle persone che ci vivono. Sono tante le lamentele per le condizioni della capitale e i servizi dovrebbero certamente funzionare meglio, ma anche chi ci abita dovrebbe trattare con rispetto la propria città sia per sé che per gli altri. Un episodio molto triste è avvenuto questa mattina a Largo Argentina dove una donna completamente nuda ha iniziato a lavarsi nella fontana con tanto di sapone.

Leggi anche: In Slovenia nasce la prima fontana di birra


Sono molti i casi in cui i senza tetto si trovano in queste situazioni limite con l’arrivo del caldo ed è davvero vergognosa che non si riesca ad aiutare queste persone e allo stesso tempo evitare questi imbarazzanti episodi.

In una zona caratteristica come il centro erano moltissimi i passanti e i turisti che sono rimasti senza parole a quella visione, pensando che si trattasse proprio di inciviltà allo stato puro.

Leggi anche

senzatetto-riconosciuta-a-roma
Roma

Giovane senzatetto avvistata a Roma non è Maddie McCann

Se n'è parlato tutto il giorno e poche ore fa finalmente il mistero è stato risolto. Il padre della giovane senzatetto che per molti assomigliava a Madeleine McCann, la bimba scomparsa in Portogallo nel 2007, ha riconosciuto la giovane; ma la sua identità non è quella di Madeleine: si tratta di Embla Jauhojärvi, una ragazza svedese di 21 anni che il padre ha spiegato soffrire della sindrome di Asperger. La giovane è stata fermata tra le strade del cento storico di Roma da diversi giornalisti, dopo che si era sparsa la voce della sua somiglianza con la bambina scomparsa nel Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*