Sequestrati i conti e i beni di Mr.Sasch

Firenze

Sequestrati i conti e i beni di Mr.Sasch

Roberto Cenni
Roberto Cenni

Ieri sono stati sequestrati i beni mobili e immobili, e tutti i conti correnti di Roberto Cenni, per il fallimento della sua azienda Sasch.

Il giudice, sollecitato dai curatori fallimentari dell’azienda di Cenni, che è indagato insieme al figlio e ad altre sei persone per bancarotta fraudolenta.

Cenni, sindaco in carica della città di Prato, ha visto sequestrare tutti i suoi beni, quelli della sorella e quelli del figlio, entrambi ex amministratori della Sasch e della Go.fin.

Roberto Cenni ha inoltre confermato il suo impegno come sindaco, ribadendo che rispetterà tutti gli appuntamenti in agenda così come aveva fatto anche in Consiglio Comunale dopo la mozione di sfiducia presentata dal PD.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Firenze mare
Firenze

Mare più vicino a Firenze in treno

23 giugno 2017 di Notizie

Per tutti i fiorentini e i turisti in visita al capoluogo toscano che vogliono godere per qualche ora della brezza marina vediamo quale mare da Firenze si può raggiungere facilmente in treno.

Loading...