Sequestrato due milioni di euro a Castorina

Catania

Sequestrato due milioni di euro a Castorina

La Direzione Investigativa Antimafia di Catania ha sequestrato un patrimonio di due milioni di euro tra societa’, immobili, terreni, automezzi e conti correnti riconducibili a Antonino Castorina, 57enne di S. Venerina (CT).

Castorina e’ stato condannato dalla Corte di Assise di Appello di Catania ad 11 anni e 2 mesi di reclusione con sentenza divenuta irrevocabile nel 2002 per aver fatto parte dell’associazione mafiosa Santapaola-Ercolano. Il sequestro antimafia e’ stato disposto dal Tribunale di Catania sulla base delle indagini svolte dalla D.I.A., condividendo, nelle motivazioni del provvedimento, le deduzioni dell’organo investigativo sui forti profili sperequativi tra i redditi dichiarati e il patrimonio posseduto, tali da fondare la presunzione di un’illecita acquisizione patrimoniale derivante dalle attivita’ delittuose connesse ad un organico e prolungato rapporto di affiliazione all’organizzazione mafiosa. (AGI) .

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...