Sergio Gori l’esordio con l’Inter e lo scudetto di Cagliari

Inter

Sergio Gori l’esordio con l’Inter e lo scudetto di Cagliari

Ci sono diversi calciatori che hanno vestito sia la maglia nerazzurra dell’Inter che quella rossoblu del Cagliari; Boninsegna, Domenghini, Matteoli e diversi altri, un posto particolare lo merita senza dubbio Sergio Gori.

Gori nasce a Milano il 24 febbraio del 1946, esordisce giovanissimo nella Grande Inter di Herrera, fra il 1964 e il 1966 il giovane calciatore respira l’atmosfera della prima squadra, ha modo di allenarsi con campioni conclamati come Suarez, Domenghini, Jair, Facchetti, Mazzola … .

E’ una riserva che però vince tutto quello che c’era da vincere: 2 scudetti (1964-65 e 1965-66), 1 coppa dei Campioni (1964-65) e 1 coppa Intercontinentale (1965), dopo due anni viene mandato in provincia per farsi le ossa; destinazione Lanerossi Vicenza.

A Vicenza rimane due campionati, sono anni importanti, il Lanerossi Vicenza aveva ceduto il suo bomber Vinicio all’Inter, con Gori i vicentini ottengono due salvezze, si dimostra attaccante efficace (16 reti in due anni) tanto che ritorna all’Inter.

Rimane all’Inter solo una stagione, è ancora una riserva, al termine del campionato viene girato al Cagliari assieme a Domenghini nell’ambito dell’operazione che porta Boninsegna a Milano.

Nell’isola diventa protagonista dello scudetto del 1969-70 formando con Gigi Riva e Domenghini un affiatato attacco, le sue prestazioni gli valgono anche la chiamata al mondiale 1970, che si concluderà con il 2° posto dietro al fortissimo Brasile di o’rey Pelè.

In Nazionale giocherà solo 3 partite, a Cagliari disputa buoni campionati, rimane sull’isola fino al 1974-75, l’anno seguente è a Torino, sponda Juventus.

Rimane a Torino per due campionati, nel 1976-77 vince, da riserva lo scudetto e la coppa Uefa, suo compagno di squadra Boninsegna, per cui anni prima era stato ceduto al Cagliari; attenzione Gori, assieme a Ferrari, Fanna e Serena, ha vinto lo scudetto con tre società differenti.

Chiude l’avventura calcistica l’anno seguente vestendo la maglia dell’Hellas Verona.

Cereda Stefano

a

nellnell’operazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Stefano Cereda 439 Articoli
Laureato in Scienze Storiche all'Università Statale di Milano, relatore in un convegno patrocinato dalla Provincia di Lecco sui 150 anni dell'Unità d'Italia, per il medesimo convegno autore di un saggio sul Risorgimento.