Serie A, anticipo: Torino-Roma 1-1, giallorossi beffati nel finale COMMENTA  

Serie A, anticipo: Torino-Roma 1-1, giallorossi beffati nel finale COMMENTA  

Niente da fare per la Roma, che viene raggiunta dal Torino sull’1-1 da un calcio di rigore di Maxi Lopez, sprecando il vantaggio conseguito a un quarto d’ora dalla fine grazie ad un calcio di punizione velenoso del solito Pjanic. Molto bene i granata nella prima frazione di gioco, che creano diversi pericoli alla porta della Roma, soprattutto con Belotti, molto attivo e con le sgroppate di Bruno Peres che ha messo in ambasce la difesa giallorossa per lunghi tratti del match.


Nella ripresa la Roma cresce e prova a rendersi maggiormente pericolosa, ma la partita, agonisticamente valida, non regala grandi emozioni. La contesa si sveglia solo nel finale con Pjanic che trasforma il calcio di punizione, e la reazione veemente dei granata che trovano il pari grazie ad una ingenuità di Rudiger che regala un’ottima opportunità a Belotti in area di rigore, ma il centravanti viene atterrato al momento di battere a rete, ottenendo la concessione del calcio di rigore. Maxi Lopez si fa carico della responsabilità di calciare il penalty che trasforma imparabilmente calciando sull’angolino sinistro. Finisce 1-1 con i giallorossi che incassano anche il nuovo infortunio muscolare di Gervinho, che probabilmente sarà costretto a saltare la gara contro il Bate Borisov.


TORINO-ROMA 1-1 (0-0)
MARCATORI Pjanic (R) al 38′, Maxi Lopez (T) su rig. al 49′ s.t..
TORINO (3-5-2) Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Bruno Peres, Acquah, Vives, Baselli (dal 24′ s.t. Benassi), Molinaro (dal 41′ s.t. Martinez); Quagliarella (dal 21′ s.t. Maxi Lopez), Belotti (Castellazzi, Ichazo, Zappacosta, Gazzi, Jansson, Amauri, Prcic, Pryyma): All. Ventura.

ROMA (4-3-3) Szczesny; Florenzi, Manolas, Rudiger, Digne; Pjanic, De Rossi, Nainggolan (dal 26′ s.t. Vainqueur); Iago (dal 40′ s.t. Torosidis), Dzeko, Gervinho (dal 25′ p.t. Iturbe) (Lobont, De Sanctis, Castan, Keita, Gyomber, Emerson, Uçan, Di Livio, Sadiq). All. Garcia.

L'articolo prosegue subito dopo

ARBITRO Damato di Barletta.
NOTE spettatori 20 mila circa, incasso non comunicato. Ammoniti: Pjanic, Bruno Peres e Nainggolan per gioco scorretto, Acquah e Florenzi per proteste reciproche. Angoli: 2-5. Recuperi: 1′ p.t., 4′ s.t..

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*