Serie A, fornitura Nike: ecco in cosa consiste la partnership

Sport

Serie A, fornitura Nike: ecco in cosa consiste la partnership

Serie A

Per il decimo anno consecutivo va avanti la partnership tra Serie A e Nike. La collaborazione è cominciata nel luglio 2007, con un accordo che è stato rinnovato per l’ultima volta nel corso dell’anno 2015.

La partnership tra Nike e Serie A compie dieci anni

Ha compiuto dieci anni la collaborazione esistente tra Nike e Serie A che era cominciata proprio nel luglio del 2007. Si tratta di una partnership che ha visto un accordo rinnovato per l’ultima volta tra le parti nel 2015, esattamente due anni fa.

Dunque anche in questa stagione il pallone unico per il campionato italiano di Serie A sarà prodotto ancora una volta dall’azienda statunitense. Ma come funziona la collaborazione tra Nike e Serie A nello specifico? La risposta a questa domanda è stata data direttamente dalla Lega di Serie A attraverso un comunicato.

La Nike fornisce a ciascuna delle venti squadre che compongono il campionato di Serie A Tim un determinato numero di palloni ufficiali in maniera gratuita.

Il quantitativo esatto di questi palloni è stato fissato esattamente in 450 unità. Suddivise in questo modo: 300 palloni ufficiali ORDEM 5 (bianchi) e 150 palloni ufficiali ORDEM 5 HI-VIS (di colore giallo).

Come e quando verranno forniti i palloni ufficiali Nike

I palloni ufficiali dati in dotazione gratuitamente verranno recapitati direttamente da parte della Lega Serie A presso gli indirizzi che sono stati indicati da ciascun club in quattro differenti spedizioni, che verranno completate entro il 30 ottobre 2017.

Questo pallone deve essere utilizzato da parte di tutte e venti le società in tutte le partite ufficiali delle competizione organizzate e targate Lega Serie A, ovvero la Serie A Tim, la Tim Cup, la Supercoppa Tim e anche le Competizioni Primavera Tim.

Nei mesi invernali (in un periodo compreso tra l’1 novembre 2017 e il 28 febbraio 2018), invece, in seguito ad una comunicazione effettuata dalla Lega Serie A, le venti società di Serie A dovranno usare esclusivamente il pallone ufficiale nel modello ORDEM 5 HI-VIS.

E questo vale sia per quanto riguarda le gare di Serie A che per quelle di Tim Cup (o Coppa Italia).

Ma cosa succede nel caso in cui una società dovesse aver bisogno di ulteriori palloni? Molto semplice. Dovranno semplicemente pagare quelli che verranno dati in dotazione in più, esattamente come succede a tutti. Anche se comunque con un prezzo scontato. Nike, infatti, offre l’opportunità alle squadre della Serie A di acquistare dei palloni ufficiali usufruendo di queste modalità: da uno a 200 palloni acquistati al prezzo di 44 euro più viva; se venissero acquistati più di 200 palloni allora il prezzo sarebbe di 55 euro più iva.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche