Serie A: il Napoli passa in casa della Lazio (2-4)

Calcio

Serie A: il Napoli passa in casa della Lazio (2-4)

Gonzalo Higuain
Gonzalo Higuain
Gonzalo Higuain e Lucas Biglia

Il Napoli torna a vincere dopo due sconfitte consecutive. La squadra di Benitez passa 4-2 in casa della Lazio, accorciando sulla Roma, ora distante solo tre punti. Capitolini sempre più allo sbando, che allunga a cinque turni il digiuno di successi, mettendo sempre più in pericolo la posizione del tecnico Petkovic. Prestazione comunque non totalmente da dimenticare quella dei biancocelesti, che anzi creano più occasioni dell’avversario in un primo tempo in cui il Napoli soffre la vivacità di Candreva, che mette ripetutamente in difficoltà Armero sulla fascia sinistra della squadra di Benitez. Ma l’esterno della Nazionale fallisce due buone opportunità. Il Napoli ringrazia, confermandosi letale nelle ripartenze. Al 25′ Inler imbuca Higuain, che resiste al ritorno di Ciani e non perdona Marchetti battendolo in uscita.

La Lazio trova però subito il pari, seppur in modo fortunoso, con un’autorete in mischia dell’ex Behrami, nel tentativo di anticipare Perea su cross del solito Candreva, che poi spreca un’altra opportunità non inquadrando la porta con un diagonale destro, imitato in avvio di ripesa da Hernanes, che spaventa Reina con un gran tiro dalla distanza. Ma al 50′ il Napoli torna avanti con l’avvelenato ex Pandev, che sfrutta una sponda di Maggio su cross di Higuain e la scivolata di Biglia a centro area. La Lazio si butta in avanti ed incassa il tris al 25′ con un altro contropiede di Pandev, che serve Higuain: l’argentino elude l’intervento di Biglia e fa doppietta. Petkovic passa al 4-2-4 con Floccari e Keita, che a due dalla fine regala un pezzo di bravura con un assolo che riapre i conti, ma il Napoli richiude il discorso al 91′ con Callejon, letale nel deserto della difesa laziale su assist del neo-entrato Mertens.

Lazio-Napoli 2-4
Marcatori: 24′, 70′ Higuain; 25′ aut. Behrami; 50′ Pandev; 88′ Keita
Lazio: Marchetti; Konko, Ciani, Cana, Radu; A. Gonzalez (62′ Floccari), Biglia (83′ Onazi), Hernanes; Candreva, Perea, Lulic (70′ Keita). All.: V. Petkovic.


Napoli: Reina; Maggio, Albiol, Britos, Armero; Behrami, Inler; Callejon (92′ Bariti), Pandev (75′ Dzemaili), L. Insigne; Higuain (85′ Mertens). All.: R. Benitez.
Arbitro: Bergonzi (Genova)
Ammoniti: Ciani, Britos, Radu e Inler.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...