Serie A: il Verona beffa la Fiorentina. Tre punti e salvezza vicina

News

Serie A: il Verona beffa la Fiorentina. Tre punti e salvezza vicina

Mounir Obbadi
Mounir Obbadi

Il gol di Mounir Obbadi arrivato al 90′ sa di beffa per la Fiorentina. La squadra di Montella aveva avuto tantissime occasioni da gol sbagliando pure un rigore con Diamanti.

Vincenzo Montella decide di applicare un ampio tour over lasciando fuori tutti gli attaccanti titolari schierando Gilardino e Diamanti come terminali offensivi. Mandorlini invece si affida a Luca Toni, grande ex della serata.

Il pallino del gioco è in mano alla squadra gigliata che colleziona diverse palle gol sia nel primo che nel secondo tempo. L’occasione più importante arriva al 67′ quando Rafael stende malamente Gilardino. Per l’arbitro è rigore! Dal dischetto si presenterà Diamanti che sbaglierà malamente. Per la squadra gigliata è il quarto rigore su quattro sbagliato in questa stagione.

Al 90′ la beffa: Christodoulopoulos tira e Neto non trattiene, sul pallone si avventa Obbadi che la deposita in rete.

Con questa vittoria il Verona si assicura la permanenza in serie A.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche