Serie A: ecco tutte le probabili formazioni di questa 34^ giornata di Campionato

Calcio

Serie A: ecco tutte le probabili formazioni di questa 34^ giornata di Campionato

Serie A: ecco tutte le probabili formazioni di questa 34^ giornata di Campionato
Serie A: ecco tutte le probabili formazioni di questa 34^ giornata di Campionato

Tutto pronto per la 34^ giornata del campionato di Serie A. Si parte venerdì con Atalanta-Juventus e si chiude domenica con il derby della Capitale.

La 34° giornata di Serie A, 15° turno del girone di ritorno, potrebbe offrire ulteriori risultati fondamentali per delineare quella che sarà la classifica definitiva del Campionato.

ATALANTA-JUVENTUS, venerdì h 20 (Sky Super Calcio HD)

Atalanta – Gasperini ha a disposizione tutti. Contro la Juve, perciò, non dovrebbero registrarsi particolari sorprese di formazione. Conti e Freuler, però, sono diffidati. E se il difensore ha un sostituto, il centrocampista, invece, proprio per le sue caratteristiche, risulta essere una pedina difficilmente rimpiazzabile.

Juventus Pjanic ha concluso il suo turno di squalifica, per cui ritornerà titolare. Il bosniaco verrà affiancato da Khedira che, invece, salterà la semifinale di andata di Champions per squalifica. In difesa, Allegri potrebbe fare ancora turnover ma, in attacco, via libera ai soliti.

Atalanta (3-5-2)

PORTIERE: Berisha

DIFENSORI: Masiello, Caldara, Toloi

CENTROCAMPISTI: Conti, Kessie, Freuler, Kurtic, Spinazzola

ATTACCANTI: Gomez, Petagna

Juventus (4-2-3-1)

PORTIERE: Buffon

DIFENSORI: Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro

CENTROCAMPISTI: Khedira, Pjanic

ATTACCANTI: Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain

TORINO-SAMPDORIA, sabato h 20 (Sky Sport 1 HD)

Torino – Sinisa Mihajlovic avrà a disposizione di nuovo Lukic, che ritorna dopo la squalifica.

Zappacosta, invece, sarà il titolare a destra. Sull’altra fascia, Avelar potrebbe essere presente dal 1′ mentre Boyé resterà ancora un osservato speciale.

Sampdoria – Giampaolo, visto il clamoroso fallimento casalingo contro il Crotone, potrebbe cambiare qualcosa tra i titolari. Soliti ballottaggi sulla fascia sinistra, con Dodò e Praet. Idem per Bruno Fernandes, tallonato da Alvarez.

Torino (4-2-3-1)

PORTIERE: Hart

DIFENSORI: Zappacosta, Rossettini, Moretti, Avelar

CENTROCAMPISTI: Baselli, Acquah

ATTACCANTI: Iago, Ljajic, Boyè; Belotti

Sampdoria (4-3-1-2)

PORTIERE: Puggioni

DIFENSORI: Bereszynski, Skriniar, Silvestre, Dodò

CENTROCAMPISTI: Barreto, Torreira, Linetty

ATTACCANTI: Bruno Fernandes; Quagliarella, Schick

ROMA-LAZIO, domenica h 11.30 (Sky Sport 1 HD)

Roma – Totti è ritornato ad allenarsi col gruppo. Lavoro personalizzato, invece, per De Rossi, Rudiger e Strootman. Dzeko sarà il solito riferimento offensivo. È sfida tra Mario Rui ed Emerson e tra Perotti ed El Shaarawy. Uno di questi ultimi due dovrà affiancare Salah e Nainggolan.

Lazio – Radu si è finalmente riaggregato alla squadra e potrebbe ricollocarsi in difesa.

Basta, invece, sarà, forse, l’esterno destro al centrocampo assieme a Lulic o Lukaku. E potrebbe essere Felipe Anderson, il sacrificato.

Roma (4-2-3-1)

PORTIERE: Szczesny

DIFENSORI: Rudiger, Fazio, Manolas, Emerson

CENTROCAMPISTI : De Rossi, Strootman

ATTACCANTI: Salah, Nainggolan, El Shaarawy; Dzeko

Lazio (3-4-2-1)

PORTIERE: Strakosha

DIFENSORI: Hoedt, De Vrij, Radu

CENTROCAMPISTI: Felipe Anderson, Parolo, Biglia, Milinkovic-Savic, Lulic

ATTACCANTI: Keità, Immobile

BOLOGNA-UDINESE, domenica h 14.30 (Sky Calcio 4 HD)

Bologna – Momento poco fortunato, per il Bologna, che dovrà tenere fuori Dzemaili e Pulgar, entrambi squalificati. Fuori anche Di Francesco. Donadoni spera di poter recuperare Helander, Mirante e Verdi.

Udinese – Delneri sembrerebbe propenso a riportare in campo lo stesso XI schierato contro il Cagliari. Perica, però, potrebbe avere un’occasione fin dall’inizio. Idem per Kums, forse al posto di Badu.

Bologna (4-3-3)

PORTIERE: Da Costa

DIFENSORI: Krafth, Gastaldello, Maietta, Masina

CENTROCAMPISTI: Donsah, Viviani, Taider

ATTACCANTI: Verdi, Destro, Krejci

Udinese (4-3-3)

PORTIERE: Karnezis

DIFENSORI: Widmer, Danilo, Angella, Felipe

CENTROCAMPISTI: Badu, Hallfredsson, Jankto

ATTACCANTI: De Paul, Zapata, Thereau

CAGLIARI-PESCARA, domenica h 14.30 (Sky Calcio 3 HD)

Cagliari – Il match contro l’ormai retrocesso Pescara potrebbe essere una buona occasione per vedere nuovi volti nello schieramento titolare.

Farias potrebbe ricoprire il ruolo di trequartista mentre verrà forse scelto uno tra Minague, Deiola e Faragò. Forse.

Pescara: Via libera a Crescenzi sulla fascia sinistra, vista la squalifica di Biraghi. Zeman potrebbe fare spazio ai giocatori che hanno avuto meno minuti: massima attenzione, perciò, al possibile impiego di Coulibaly, o anche di Mitrita e Milicevic.

Cagliari (4-3-1-2)

PORTIERE: Rafael

DIFENSORI: Isla, Bruno Alves, Pisacane, Murru

CENTROCAMPISTI: Ionita, Tachtsidis, Barella; Joao Pedro

ATTACCANTI: Borriello, Sau

Pescara (4-3-3)

PORTIERE: Fiorillo

DIFENSORI: Zampano, Coda, Bovo, Crescenzi

CENTROCAMPISTI: Coulibaly, Muntari, Memushaj

ATTACCANTI: Benali, Bahebeck, Caprari

CROTONE-MILAN, domenica h 14.30 (Sky Calcio 1 HD)

Crotone – È di nuovo una sfida piuttosto delicata, per il Crotone che ha bisogno di proseguire la sua rincorsa per la salvezza. Nicola ha tutti a disposizione. L’unico dubbio è per il partner d’attacco di Falcinelli. Simy dovrebbe essere una possibile arma da spendere a gara in corso.

MilanVietato sbagliare, dopo il ko interno contro l’Empoli.

I rossoneri non disporranno di Sosa e De Sciglio, entrambi fermi per squalifica. A sinistra, potrebbe andare Romagnoli: l’alternativa è Vangioni. A centrocampo, invece, potrebbe ricomparire Locatelli. Davanti, il ballottaggio è tra Lapadula e Bacca.

Crotone (4-4-2)

PORTIERE: Cordaz

DIFENSORI: Rosi, Ceccherini, Ferrari, Martella

CENTROCAMPISTI: Rohden, Crisetig, Barberis, Stoian

ATTACCANTI: Trotta, Falcinelli

Milan (4-3-3)

PORTIERE: Donnarumma

DIFENSORI: Calabria, Paletta, Romagnoli, Vangioni

CENTROCAMPISTI: Kucka, Locatelli, Mati Fernandez

ATTACCANTI: Suso, Lapadula, Deulofeu

EMPOLI-SASSUOLO, domenica h 14.30 (Sky Calcio 6 HD)

Empoli – Ritorna Krunic con Dioussè e Croce per completare la mediana. Ancora in dubbio Mchedlidze, uscito per infortunio a San Siro. Se non ce la facesse, accanto a Thiam dovrebbe esserci Marilungo.

Sassuolo – Di Francesco ritorna a poter disporre di una buona parte della rosa. Da monitorare Missiroli, ancora in dubbio. Peluso e Politano ricompaiono dalla squalifica ma soltanto il secondo dovrebbe essere certo come titolare. A centrocampo, infine, ok per Duncan.

Empoli (4-3-1-2)

PORTIERE: Skorupski

DIFENSORI: Laurini, Barba, Bellusci, Pasqual

CENTROCAMPISTI: Krunic, Dioussè, Croce; El Kaddouri

ATTACCANTI: Thiam, Mchedlidze

Sassuolo (4-3-3)

PORTIERE: Consigli

DIFENSORI: Lirola, Acerbi, Cannavaro, Peluso

CENTROCAMPISTI: Pellegrini, Sensi, Duncan

ATTACCANTI: Berardi, Defrel, Politano

GENOA-CHIEVO, domenica h 14.30 (Sky Calcio 5 HD)

Genoa – Ancora fuori per squlifica Pinilla.

Accanto a Simeone, ci potrebbe essere Pandev. A centrocampo, invece, Juric potrebbe schierare Ntcham. Gli altri due posti vacanti in mezzo al campo saranno occupati dal rientrato Rigoni e da Veloso.

Chievo – Maran sarà di nuovo alle prese con la difesa, dal momento in cui i numerosi infortunati potrebbero non farcela per la gara contro il Genoa. Frey, al 99%, ci sarà, mentre Depaoli partirà, quasi sicuramente, dalla panchina. Il resto non dovrebbe mutare rispetto alla scorsa domenica.

Genoa (3-5-2)

PORTIERE: Lamanna

DIFENSORI: Munoz, Burdisso, Gentiletti

CENTROCAMPISTI: Lazovic, Rigoni, Miguel Veloso, Ntcham, Laxalt

ATTACCANTI: Palladino, Simeone

Chievo (4-3-1-2)

PORTIERE: Sorrentino

DIFENSORI: Izco, Dainelli, Spolli, Frey

CENTROCAMPISTI: Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa

ATTACCANTI: Inglese, Pellissier

PALERMO-FIORENTINA, domenica h 14.30 (Sky Calcio 2 HD)

Palermo – La squalifica di Gazzi potrebbe favorire il ritorno da titolare di Bruno Henrique. Sulla sinistra Aleesami riprenderà, forse, il suo posto mentre in attacco, l’unico certo è Nestorovski.

Fiorentina – Tomovic è tutt’altro che in forma e Gonzalo potrebbe non recuperare.

Salcedo è l’opzione più percorribile. Sousa nutre ancora speranza europee. Ecco perché, in attacco, ci sarà Babacar assieme a Borja Valero e Bernardeschi.

Palermo (3-4-3)

PORTIERE: Posavec

DIFENSORI: Sunjic, Gonzalez, Andelkovic

CENTROCAMPISTI: Rispoli, Bruno Henrique, Jajalo, Pezzella

ATTACCANTI: Lo Faso, Nestorovski, Sallai

Fiorentina (3-4-2-1)

PORTIERE: Tatarusanu

DIFENSORI: Sanchez, Gonzalo Rodriguez, Astori

CENTROCAMPISTI: Tello, Vecino, Badelj, Milic

ATTACCANTI: Bernardeschi, Borja Valero; Babacar

INTER-NAPOLI, domenica h 20 (Sky Sport 1 HD)

Inter – Il ko di Firenze potrebbe generare qualche cambio. Pioli è sempre alle prese con i suoi soliti ballottaggi tra Banega e Brozovic. Al momento, però, è davvero difficile che entrambi possano detronizzare i rispettivi compagni di ruolo.

Napoli – Sarri potrebbe utilizzate Milik come preziosa risorsa a gara in corso. Il tridente leggero, salvo imprevisti, sarà titolare. A centrocampo, infine, è ancora favorito il duetto Allan-Jorginho.

Inter (4-2-3-1)

PORTIERE: Handanovic

DIFENSORI: D’Ambrosio, Medel, Miranda, Nagatomo

CENTROCAMPISTI: Kondogbia, Gagliardini

ATTACCANTI: Candreva, Joao Mario, Perisic; Icardi

Napoli (4-3-3)

PORTIERE: Reina

DIFENSORI: Hysaj, Albiol, Koulibaly, Strinic

CENTROCAMPISTI: Allan, Diawara, Hamsik

ATTACCANTI: Callejon, Mertens, Insigne

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche