Serie A: riepilogo 14^ giornata

Calcio

Serie A: riepilogo 14^ giornata

Kevin Strootman
Kevin Strootman
Kevin Strootman

Ha il veleno nella coda la 14^ di A. Perché lo spettacolo è quasi tutto nei due posticipi del lunedì, conditi da tredici gol nelle vittorie che rilanciano Fiorentina e Napoli, ma anche perché ben tre partite domenicali si decidono nei minuti conclusivi: la Roma che salva l’imbattibilità al 90′ a Bergamo grazie a Strootman, ma infila il quarto pareggio consecutivo e si stacca dalla Juventus, che nel posticipo delle 18.30 in casa contro l’Udinese, sfida aperta ai bambini delle scuole calcio piemontesi al posto degli ultras, domina ma passa al 92′ con Llorente e vola a +3. Ora la squadra di Garcia è equidistante dalla capolista e dal Napoli, distante solo tre punti. Delusione anche per l’Inter, raggiunta allo scadere dalla Sampdoria al termine della peggior gara stagionale: nerazzurri agganciati al quarto posto dalla Fiorentina. Brutto esordio da presidente a San Siro per Erick Thohir. Vincono il Chievo, che strapazza il Livorno, ed il Milan che ottiene a Catania la prima vittoria esterna della stagione.

Risultati e marcatori 14^ giornata Serie A:

Atalanta-Roma 1-1 (51′ Brivio (A); 90′ Strootman); Cagliari-Sassuolo 2-2 (13′ Marzorati (S); 20′ Zaza (S); 74′ Nenè; 89′ Sau); Catania-Milan 1-3 (13′ Castro (C); 20′ Montolivo; 68′ Balotelli; 81′ Kakà); Chievo-Livorno 3-0 (26′ L.

Rigoni; 67′ Thereau; 82′ Paloschi); Fiorentina-Verona 4-3 (5′, 14′ Borja Valero (F); 6′ Romulo; 14′ Iturbe; 43′ Vargas (F); 54′ rig. Rossi (F); 72′ Jorginho) (giocata lunedì); Genoa-Torino 1-1 (7′ El Kaddouri (T); 69′ Biondini) (giocata sabato); Inter-Sampdoria 1-1 (17′ Guarin (I); 89′ Renan); Juventus-Udinese 1-0 (91′ Llorente); Lazio-Napoli 2-4 (24′, 70′ Higuain; 25′ aut. Behrami (L); 50′ Pandev; 88′ Perea (L); 91′ Callejon) (giocata lunedì); Parma-Bologna 1-1 (10′ Kone (B); 23′ Cassano).

Classifica:
Juventus 37; Roma 34; Napoli 31; Inter, Fiorentina 27; Verona 22; Genoa 19; Lazio, Milan, Parma, Atalanta 17; Udinese, Torino 16; Cagliari 15; Sassuolo 14; Livorno, Chievo, Bologna 12; Sampdoria 11; Catania 9.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche