Serie A – Roma vs. Chievo: 2 – 0 COMMENTA  

Serie A – Roma vs. Chievo: 2 – 0 COMMENTA  

La Roma batte il Chievo all’Olimpico e sbriga una pratica che poteva essere pericolosa. Totti è il mattatore, che con la sua personale doppietta si porta a 209 gol, a sei reti da Altafini e Meazza, nella classifica dei marcatori più prolifici di sempre della serie A.


Parte subito alla grande la Roma, mettendo in difficoltà sorrentino nei primi cinque minuti, con Lamela e Pjanic. I gol, tutte e due su rigore, arrivano entrambi dal capitano, che sotto la maglietta aveva preparato una scritta: “Scusate il ritardo”.
La Roma ha controllato il Chievo per tutti i novanta minuti e Stekelenburg è stato impegnato solo un paio di volte. Bojan ha fatto letteralmente impazzire Cesar, che non è mai riuscito ad arginarlo, e probabilmente è stato protagonista della

I tabellini

ROMA (4-3-1-2): Stekelenburg; Taddei, Heinze, Juan, José Angel; Pjanic, De Rossi (77′ Greco), Simplicio (67′ Gago); Totti(86′ Caprari); Bojan, Lamela.

A disposizione: Lobont, Cicinho, Kjaer, Viviani.
Allenatore: Luis Enrique.

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Frey, Andreolli, Cesar, Jokic; Luciano, Hetemaj (78′ Rigoni), Bradley; Thereau; Paloschi (58′ Moscardelli), Pellissier.

A disposizione: Puggioni, Morero, Sardo, Vacek.
Allenatore: Di Carlo.

Arbitro: Russo.
Assistenti: Viazzi e Liberti.
Quarto uomo: Ostinelli.
Ammoniti: Totti (Roma), Bojan (Roma), Hetemaj (Chievo), Heinze (Roma).

Leggi anche

lampard
Sport

Dieci citazioni su Frankie Lampard

Ecco alcuni aforismi pronunciati da Frankie Lampard nel corso delle sue conferenze stampa, prima di lasciare definitivamente il calcio giocato. Di frasi davvero bizzarre, Frankie Lampard, ne ha pronunciate davvero parecchie nel corso della propria Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*