Serie A: tutti i tabellini della 18° giornata COMMENTA  

Serie A: tutti i tabellini della 18° giornata COMMENTA  

Milan-Inter 0-1
Marcatore: 54’ Milito
Milan: Abbiati; Abate, Nesta, Thiago Silva, Zambrotta (66’ Robinho); Boateng, Van Bommel, Nocerino (80’ Seedorf); Emanuelson; Ibrahimovic, Pato (83’ El Shaarawy). (Amelia, Mexes, Bonera, Ambrosini). All.: M. Allegri.

Leggi anche: Champions League, ecco tutte le partite in programma oggi

Inter: Julio Cesar; Maicon, Lucio, Samuel, Nagatomo; J. Zanetti, Thiago Motta, Cambiasso, R. Alvarez (68′ Chivu); Milito (76’ Sneijder), Pazzini (90’ Forlan). (Castellazzi, Faraoni, Ranocchia, Poli). All.: C. Ranieri.

Leggi anche: Sbaglia davanti alla porta, l’errore più assurdo di sempre

Arbitro: Orsato (Schio)
Ammoniti: Boateng, Nesta, Thiago Motta ed El Shaarawy.

Juventus-Cagliari 1-1
Marcatori: 11’ Vucinic; 48’ Cossu
Juventus: Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, De Ceglie; Vidal, Pirlo, Marchisio; Pepe (66’ Del Piero), Matri (72’ Krasic), Vucinic (82’ Borriello). (Storari, Sorensen, Estigarribia, Marrone). All.: A. Conte.

Cagliari: Agazzi; Pisano, Canini, Astori, Agostini; Dessena, Ekdal, Nainggolan; Cossu (75’ El Kabir); Larrivey (71’ Ariaudo), Ibarbo. (Avramov, Gozzi, Conti, Cepellini, Thiago Ribeiro). All.: D. Ballardini.

L'articolo prosegue subito dopo

Arbitro: Guida (Torre Annunziata)
Ammoniti: Cossu, Matri, Barzagli e Dessena.

Lazio-Atalanta 2-0
Marcatori: 20’ rig. Hernanes; 91’ Klose
Lazio: Marchetti; Zauri, Biava, Dias (42’ Diakitè), Radu; A. Gonzalez, Ledesma, Lulic; Hernanes (41’ Matuzalem); Klose, Rocchi. (Carrizo, Stankevicius, Del Nero, Cissè). All.: E. Reja.
Atalanta: Consigli; A. Masiello, Ferri, Lucchini, Peluso; Schelotto, Cigarini, Carmona, Padoin; Marilungo; Denis. (Frezzolini, Bonaventura, Moralez, Gabbiadini, Tiribocchi). All: S. Colantuono.
Arbitro: Banti (Livorno)
Ammoniti: Carmona, Dias, Lucchini

Genoa-Udinese 3-2
Marcatori: 14′ Ferronetti; 49′ Granqvist; 50′ Jankovic; 71′ Palacio; 75′ rig. Di Natale.
Genoa: S. Frey; Mesto, Rossi, Granqvist, Constant; Biondini, Veloso, Merkel (86′ Kucka); Jankovic, Gilardino, Palacio (77′ Seymour). (Lupatelli, Marchiori, Birsa, Jorquera, Pratto). All.: P. Marino.
Udinese: Handanovic; Ekstrand (78′ Pasquale), Danilo, Ferronetti; Basta, Isla, Pinzi, Fernandes (82′ Fabbrini), Armero; Floro Flores, Di Natale. (Padelli, Neuton, Abdi, Battocchio, Torje). All.: F. Guidolin.
Arbitro: Doveri (Roma)
Ammoniti: Ekstrand, Biondini, Pinzi.
Espulso: Rossi al 73′ per comportamento non regolamentare

Catania-Roma sospesa al 65′ sull’1-1
Marcatori: 25′ Legrottaglie; 28′ De Rossi
Catania: Campagnolo; Potenza, Spolli, Legrottaglie, P. Alvarez; Izco, Almiron, Lodi; Barrientos, Bergessio, Gomez. (Kosicky, Bellusci, Llama, Delvecchio, Ricchiuti, Catellani, Lopez). All.: V. Montella.
Roma: Stekelenburg; Rosi, Kjaer, Juan, Taddei; F. Simplicio, De Rossi (55′ Gago), Pjanic; Totti (58′ Borini); Bojan, Lamela. (Lobont, Heinze, Josè Angel, Gago, L. Greco, Perrotta, Borini). All.: Luis Enrique.
Arbitro: Tagliavento (Terni)
Ammoniti: Simplicio, Spolli, Potenza e Bergessio.

Napoli-Bologna 1-1
Marcatori: 14’ Acquafresca; 71’ rig. Cavani
Napoli: De Sanctis; Campagnaro (56’ Zuniga), Cannavaro, Aronica; Maggio (83’ E. Vargas), Inler (89’ C. Lucarelli), Gargano, Dossena; Hamsik, Pandev; Cavani. (Rosati, Fernandez, Britos, Dzemaili). All.: W. Mazzarri.
Bologna: Gillet; Raggi (72’ J. Crespo), Antonsson, Cherubin; Pulzetti (75’ Garics), Mudingayi, Perez, Morleo; Taider; Acquafresca (73’ Ramirez), Di Vaio. (Agliardi, Rubin, Khrin, Gimenez). All.: S. Pioli.
Arbitro: Brighi (Cesena)
Ammoniti: Mudingayi, Morleo, Dossena, Cherubin e Di Vaio.

Chievo-Palermo 1-0
Marcatore: 50′ Sammarco
Chievo: Sorrentino; Sardo, Andreolli, Cesar, Jokic; Luciano, Bradley, Sammarco (68′ P. Hetemaj); Thereau; Pellissier (84′ Mosdcardelli), Paloschi (88′ Acerbi). (Puggioni, N. Frey, Vacek, Cruzado). All.: D. Di Carlo.
Palermo: Benussi; Munoz, Silvestre, Mantovani, Balzaretti; G. Migliaccio, Bacinovic (77′ Bertolo), E. Barreto; Vazquez (66′ Miccoli), Ilicic; Pinilla (67′ Budan). (Tzorvas, Cetto, Aguirregaray, F. Della Rocca). All.: B. Mutti.
Arbitro: Rocchi (Firenze)
Ammoniti: Bacinovic, Sammarco, Cesar e Balzaretti.

Fiorentina-Lecce 0-1
Marcatore: 65′ rig. Di Michele
Fiorentina: Boruc; Gamberini, Natali, Nastasic; Cassani (79′ Romulo), Behrami, Salifu (46′ A. Lazzari), Montolivo, J. Vargas; Jovetic, Ljajic (65′ Cerci). All.: D. Rossi.
Lecce: Benassi (52′ Julio Sergio); Tomovic, Esposito, Ferrario, Brivio; Cuadrado, Giacomazzi, Grossmuller, Olivera; Muriel (78′ Corvia), Di Michele. All.: S. Cosmi.
Arbitro: Calvarese (Teramo)
Ammoniti: Giacomazzi, Cassani, Romulo, Montolivo ed Esposito.

Parma-Siena 3-1
Marcatori: 24′ Biabiany; 66′ Valiani; 79′ Grossi; 94′ Giovinco
Parma: Pavarini; Zaccardo, Paletta, Lucarelli, Gobbi; Valiani, Morrone, Musacci (73′ Pereira); Biabiany (63′ Santacroce), Floccari (90′ Palladino), Giovinco. (Gallinetta, Brandao, Blasi, Valdes). All.: R. Donadoni.
Siena: Pegolo; R. Vitiello (56′ Grossi), Rossettini, Terzi, Del Grosso; Angelo, Gazzi (73′ Vergassola), D’Agostino, Brienza; Calaiò, Destro (72′ P. Gonzalez). (Farelli, Belmonte, Pesoli, Reginaldo). All.: G. Sannino.
Arbitro: Peruzzo (Schio)
Ammoniti: Rossettini, Gazzi, Morrone, Zaccardo e Pavarini.

Cesena-Novara 3-1
Marcatori: 19′, rig. 39′ Mutu; 44′ aut. Rinaudo; 88′ Morimoto
Cesena: Antonioli; Comotto, Von Bergen, Rodriguez, M. Rossi; Guana, Parolo; Ceccarelli, Mutu (65′ Rennella), Candreva (76′ J. Martinez); Eder (63′ Colucci). (Ravaglia, Benalouane, Ghezzal, Bogdani). All.: D. Arrigoni.
Novara: Ujkani; Morganella, Paci, Rinaudo, Dellafiore, Gemiti (53′ Morimoto); Jensen (63′ Marianini), Radovanovic, M. Rigoni; Caracciolo, Mascara. (Fontana, Centurioni, Garcia, Porcari, Rubino). All.: A. Tesser.
Arbitro: Valeri (Roma)
Ammoniti: Dellafiore, Rigoni, Guana, Rinaudo, Paci e Von Bergen.
Note: al 61′ Ujkani respinge un rigore a Candreva.

Leggi anche

img_0250
Sport

Europa League.Salisburgo Stadium. Grande attesa per la diretta Salisburgo -Schalke 04

Salisburgo Stadium. Grande attesa per la diretta Salisburgo -Schalke 04 Si avvicina il momento della partita Salisburgo-Schalke 04 e qui a Salisburgo si respira un'aria un po' tesa. Anche grande giornata di shopping natalizio,nel centro della città. C'é un flusso di gente enorme ma per momento é tutto piuttosto tranquillo. Grande allerta per la polizia che ha riversato nel centro un gran numero di poliziotti e camionette. Tra turisti in visita,il folto gruppo di tifosi che si é  riunito nella città in attesa del fischio di inizio della partita, la polizia è ovunque. Le fermate degli autobus deviate, gruppi di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*