Serie A: Vincono Milan e Torino, doppietta di Niang

Calcio

Serie A: Vincono Milan e Torino, doppietta di Niang

Vince facile il Milan che supera una modesta Sampdoria per 4-1 e aggancia temporaneamente il quinto posto in classifica. Rossoneri in vantaggio al 16′ grazie ad una rete di Bonaventura, che anticipa i difensori blucerchiati su un traversone in area di rigore e insacca alle spalle dell’estremo difensore doriano.

Poi sale in cattedra il talentuoso attaccante di colore Niang, che prima realizza un penalty procurato da Bonaventura, e poi insacca la rete del 3-0 approfittando di una ingenuità difensiva degli uomini di Montella. Nella ripresa la musica non cambia. La Sampdoria non punge e il Milan trova la quarta rete con il neo entrato Luiz Adriano, che insacca dalla breve distanza, con la difesa blucerchiata colpevolmente passiva. La rete della bandiera la realizza Eder, che in zona Cesarini trasforma un penalty che lui stesso si era procurato.

MILAN: Donnarumma 6, Abate 6, Alex 6, Romagnoli 6,5, Antonelli 6,5; Cerci 7 (Dall’85’ Honda s.v.), Kucka 6 (Dal 53′ Poli 6), Montolivo 6, Bonaventura 7,5; Bacca 6, Niang 8 (Dal 75′ Luiz Adriano 6,5).

SAMPDORIA: Viviano 4; De Silvestri 4 (Dal 69′ Pereira 6), Silvestre 5, Regini 5,5, Mesbah 5; Ivan 5, Fernando 5, Barreto 5; Soriano 5,5; Muriel 4,5 (Dal 68′ Bonazzoli 5), Eder 5,5

Torino-Bologna 2-0

Al Torino bastano due reti nel finale per piegare le resistenze del Bologna.

Gara con poche emozioni nella prima frazione, che si sveglia nell’ultimo quarto di gara con la traversa colpita da Quagliarella, poco prima che Belotti trovi l’imbucata vincente, traendo vantaggio da un controllo viziato da un evidente fallo di mano.

La rete che manda in archivio la gara la realizza il mediano Vives, bravo a mettere in rete da posizione impossibile, con il pallone depositato in rete da posizione molto defilata. Il Torino aggancia temporaneamente la Juventus in classifica e si gode il secondo successo consecutivo dopo la vittoria esterna contro l’Atalanta.

TORINO: Padelli 6,5; Bovo 7, Glik 6,5, Moretti 6,5; Peres 7, Acquah 6, Vives 7, Baselli 6, Molinaro 6,5; Quagliarella 6 (dal 23′ s.t. Maxi Lopez 6), Belotti 8. All.: Ventura.

BOLOGNA: Mirante 6,5; Rossettini 5,5, Maietta 4,5, Gastaldello 5,5, Masina 6; Donsah 5 (dal 35′ s.t.

Mounier s.v.), Diawara 5, Brighi 6; Rizzo 5, Mancosu 5 (dal 18′ s.t. Acquafresca 5), Giaccherini 6,5 (dal 9′ s.t. Brienza 5). All.: Donadoni

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche