Serie B, 19 giornata, risultati e classifica

Calcio

Serie B, 19 giornata, risultati e classifica

Nel fine settimana si sono disputate le partite della 19 esima giornata del campionato italiano di calcio di serie B. Ha pareggiato il Crotone capolista, mentre il Cagliari ha battuto il Bari, portandosi a un solo punto dalla vetta. Dietro, hanno vinto ancora il Novara e il Pescara ed è tornato ai tre punti il Cesena. In coda alla classifica, vittorie del Modena e dell’Avellino.

Modena – Salernitana 2-0

Il Modena si è aggiudicato uno scontro diretto importantissimo battendo per due a zero la Salernitana che non perdeva da tre turni. Ora gli emiliani hanno ventuno punti e devono cercare continuità. La Salernitana, invece, deve puntare a riprendersi subito da questa sconfitta.

Perugia – Livorno 4-1

Ennesima caduta del Livorno che, adesso, rischia di finire davvero in basso, in classifica. Ottimo invece il Perugia, che per la seconda volta nel torneo segna quattro gol in una partita. Gli umbri, dopo due sconfitte consecutive, raggiungono quota ventisette punti.

Brescia – Spezia 1-1

Quarto risultato utile consecutivo per lo Spezia, che sembra tornato quello di inizio campionato, capace addirittura di andare a prendersi un punto sul campo del Brescia.

Per i lombardi è il quinto risultato utile consecutivo, che significa trentuno punti in classifica.

Cesena – Ternana 4-0

Reduce da una sconfitta nel turno precedente e nel bel mezzo di un pessimo periodo, il Cesena torna a vincere e lo fa segnando quattro gol, tanti quanti ne aveva segnati nelle precedenti otto partite. Potrebbe essere il segnale della riscossa. La Ternana, invece, fra vittorie e sconfitte (dall’inizio del torneo ha pareggiato solo una volta) è ferma a quota ventidue punti.

Como – Avellino 0-1

Il Como sembra ormai rassegnato, con la sua media di 0.53 punti a partita, alla retrocessione. L’Avellino, al contrario, centra la terza vittoria consecutiva, grazie alla quale vola a venticinque punti in classifica.

Lanciano – Pescara 1-2

Vince ancora il Pescara, alla seconda vittoria consecutiva. I biancazzurri, con più continuità, sarebbero fra le prime tre in classifica, ma, per il momento restano a dieci punti dalla vetta.

Perde ancora il Lanciano, consolandosi con il fatto che hanno perso tutte le più vicine concorrenti per la lotta retrocessione.

Latina – Crotone 2-2

Impresa del Latina, che riesce a fermare sul pari il Crotone: il Latina non faceva punti da due turni, il Crotone arrivava da cinque vittorie consecutive. Finisce due a due, a buon pro del Cagliari, che ne approfitta.

Virtus Entella – Vicenza 4-1

La sconfitta dello scorso turno, dopo dodici risultati utili consecutivi, ha fatto scatenare l’Entella. I liguri si prendono tre punti a suon di gol, fatto piuttosto raro (mai ne avevano segnati più di due in una sola partita, media complessiva 0.95 gol segnati compreso l’ultimo turno), e lo fanno a spese del Vicenza che, ora non si può più negarlo, deve lottare per non retrocedere.

Ascoli – Novara 1-3

Ormai non è più una sorpresa, ma il neo promosso Novara vince ancora, questa volta sul campo dell’Ascoli.

Sesta vittoria consecutiva, per i piemontesi: nessuno, finora, è riuscito a fare altrettanto. Seconda sconfitta consecutiva, invece, per l’Ascoli, fermo a diciassette punti.

Trapani – Pro Vercelli 1-1

Pareggio che non scontenta nessuno, fra Trapani e Pro Vercelli, che si godono la buona posizione di classifica, a venticinque e ventiquattro punti.

Cagliari – Bari 2-1

Il Crotone inciampa nel Latina e il Cagliari non si fa pregare, battendo in casa il Bari e conquistando il quarantunesimo punto in classifica, a meno uno dalla vetta. Il campionato, insomma, non ha ancora trovato il suo padrone (ricordando che, alla prima di campionato, uno dei risultati è stato proprio Cagliari – Crotone 4-0).

Questa la classifica aggiornata:

41 punti Crotone

40 punti Cagliari

37 punti Novara (penalizzazione -2 punti)

35 punti Bari

31 punti Brescia, Pescara

30 punti Cesena

28 punti Virtus Entella

27 punti Perugia

25 punti Avellino, Trapani, Spezia

24 punti Pro Vercelli

23 punti Livorno

22 punti Ternana

21 punti Latina, Modena

20 punti Vicenza, Salernitana

17 punti Ascoli

14 punti Lanciano

10 punti Como

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche