Serie B, il Cagliari batte il Vicenza e torna in testa alla classifica

Calcio

Serie B, il Cagliari batte il Vicenza e torna in testa alla classifica

Si è giocato ieri il posticipo dell’11 giornata del campionato di calcio di serie B fra il Cagliari e il Vicenza.

Il risultato finale, con la vittoria per 2 a 0 degli isolani padroni di casa, riconsegna al Cagliari la vetta della classifica alla pari con il Cesena, a quota 23 punti. 22 i gol fatti finora (migliore attacco) e 9 i gol subiti, come il diretto avversario Cesena. Una curiosità che la dice lunga sulla complessità del campionato di serie B: la miglior difesa è quella del Perugia, che ha finora subito soltanto 6 gol. Avendone però segnati altrettanti (differenza reti 0), i punti degli umbri sono soltanto 12.

Ieri sera il ct Massimo Rastelli ha riproposto il 4 – 3 – 1 – 2 lasciando fuori Sau, Munai, Joao Pedro, Balzano e Capuano e proponendo Farias (uscito poi al 62 esimo per lasciare il posto proprio a Joao Pedro) dietro le due punte Giannetti e Melchiorri.

Il Vicenza di Pasquale Marino si è invece presentato con la formazione tipo, con cui il gioco si sviluppa in prevalenza sulle fasce. Dopo un buon avvio dei veneti, il Cagliari ha preso in mano la partita fino a portarsi in vantaggio al 26 esimo con Ceppitelli bravo a sfruttare un cross di Murru infilando l’uno a zero. Il Vicenza ha provato la reazione fino alla fine del primo tempo, ma non è riuscito a mantenere il ritmo giusto anche in avvio di ripresa, pur andando vicina al pareggio con un tiro di Galano parato da Storari al 17 esimo del secondo tempo e con il destro di Sbrissa al 33 esimo. Quando la partita è sembrata chiusa, a un minuto dalla fine, Di Gennaro ha siglato il due a zero su punizione.

Il Cagliari ha centrato così il terzo risultato utile consecutivo, con due vittorie, 6 gol fatti e uno solo subito nelle ultime tre gare.

Le medie dicono due gol fatti a partita e meno di uno subito (0.82 gol a partita). Il Vicenza, invece, dopo sette risultati utili consecutivi a inizio campionato, ha raccolto solo tre punti nelle ultime quattro partite (tre sconfitte e una vittoria), con 3 gol fatti e 7 subiti.

Oggi pomeriggio alle 18.30 si gioca il recupero della 10 giornata fra Novara e Pescara.

1 Trackback & Pingback

  1. Serie B, il Cagliari batte il Vicenza e torna in testa alla classifica | Braincell

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche