Serie B, finale playoff: 1-1 tra Empoli e Livorno che profuma di A per i toscani

Calcio

Serie B, finale playoff: 1-1 tra Empoli e Livorno che profuma di A per i toscani


Al Castellani va in scena un match di assoluto equilibrio, solo Empoli nel primo tempo, meglio il Livorno nella ripresa. Tavano segna il 23esimo gol in stagione su invito al bacio di Maccarone, nella ripresa Duncan, fissa il risultato sull’1-1. Domenica sera al Picchi il match di ritorno, al Livorno basterà non perdere per raggiungere Sassuolo e Verona in serie A.
Parte bene l’Empoli che ci prova da fuori con Croce, senza trovare la porta, risponde il Livorno con un tiraccio di Duncan. Al 9′ ancora Empoli, con Saponara (calcio sul fondo) e, un minuto dopo Tavano, che impegna Mazzoni. Il portiere del Livorno si supera al 12′ ancora su Saponara. Al 24′ lampo di Bellingheri, ma il Livorno fa fatica. Al 30′ l’Empoli sblocca con l’ex Tavano: Duncan scivola e perde palla a centrocampo, Moro serve subito Maccarone che lancia Tavano in profondità, bravo a superare Mazzoni in uscita.

Livorno pericoloso per la prima volta al 43′: cross dalla sinistra di Gemiti, Bassi esce e non trattiene la sfera, Belingheri prova quindi la rovesciata ma la palla finisce sopra la traversa.
Nella ripresa il Livorno cambia marcia, al 7′ va vicino al pareggio con il destro di Paulinho dal limite messo da Bassi in corner. Al 20′ il portiere dell’Empoli si supera su Emerson e manda il pallone sulla traversa. Al 27′ grande azione di Duncan, il gioiellino scuola Inter, entra in area e fulmina Bassi con un gran bolide. L’Empoli accusa il colpo, al 35′ Paulinho sfiora il 2-1, tre minuti dopo ci prova Gemiti. Nel finale Empoli nuovamente in avanti alla ricerca del nuovo vantaggio, Maccarone e Tavano hanno la palla del 2-1 ma non riescono a superare Mazzoni; 1-1 finale che rimanda tutto alla partita di ritorno.
Vincenzo Margiotta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche