Serie B: gli arbitri della 31° giornata

Calcio

Serie B: gli arbitri della 31° giornata

E’ il ritorno di Gianpaolo Calvarese sul “luogo del delitto” la “notizia” delle designazioni arbitrali della 31° di B. Proprio nella settimana in cui si attende come una cometa il primo verdetto del Giudice Sportivo Valente in merito a Padova-Torino, il designatore Messina manda all’Euganeo l’arbitro di quella partita, che da quel giorno aveva diretto i veneti solo nell’infausta trasferta di Bari. Una scelta discutibile considerato anche che, tra le opzioni, c’è anche quella della ripetizione della gara causa un possibile errore tecnico del fischietto abruzzese. Quanto alle altre partite, la sfida di cartello Pescara-Brescia di lunedì è stata affidata all’imperiese Massa non esattamente un portafortuna per gli adriatici che con lui hanno perso cinque sconfitte su sei partite. L’inedita trasferta del Torino a Castellamare di Stabia verrà diretta da Tommasi di Bassano: il bilancio del Toro è di tre vittorie ed altrettanti pareggi e due sconfitte.

Due successi nelle due partite di questa stagione, contro Sampdoria, all’andata, e Pescara.

Partite ed arbitri:

Albinoleffe-Sassuolo: Velotto (Grosseto)
Empoli-Bari: Mariani (Aprilia)
Grosseto-Cittadella: Di Paolo (Avezzano)
Gubbio-Crotone: Giacomelli (Trieste)
Juve Stabia-Torino: Tommasi (Torino)
Modena-Nocerina: Gallione (Alessandria)
Padova-Varese (venerdì): Calvarese (Teramo)
Pescara-Brescia (lunedì): Massa (Imperia)
Reggina-Livorno: Palazzino (Ciampino)
Sampdoria-Ascoli: Nasca (Bari)
Verona-Vicenza: Ostinelli (Como)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche