Serie B: gli arbitri della 37^ giornata

Calcio

Serie B: gli arbitri della 37^ giornata

Dal quasi esordio in Serie A ad un piccolo campo di provincia: questo il curioso destino di Gennaro Palazzino. L’arbitro romano, vicinissimo a sostituire il concittadino ed infortunato Doveri durante Napoli-Novara di sabato scorso, ha poi dovuto rimettere il sogno nel cassetto vista la “ripresa” del collega. Presto comunque arriverà la prima in A ma nel frattempo Palazzino torna tra i cadetti, dove quest’anno ha già diretto ben diciotto partite, per arbitrare la trasferta del Pescara a Gubbio: servirà massima attenzione, insieme ai colleghi assistenti, soprattutto sui fuorigioco, così l’esordio tra i grandi potrà arrivare più in fretta… Scherzi a parte sono sei i precedenti di Palazzino con il Pescara con tre vittorie, un pareggio e due sconfitte: tra essi l’infuocato 0-0 di Verona nella Prima Divisione 2009-2010. Per quanto riguarda le altre partite, prima assoluta per Di Bello con il Torino, mentre Samp-Bari tocca a Ciampi: cinque i precedenti con i blucerchiati, di cui tre quest’anno tutti positivi, le vittorie ad Ascoli e Padova ed il pareggio esterno contro il Sassuolo.

Al comasco Ostinelli, invece, uno dei fischietti più costante in stagione, è stata affidata Vicenza-Nocerina, partita forse cruciale nella corsa salvezza.

Partite ed arbitri:

Ascoli-Livorno: Merchiori (Ferrara)
Brescia-Sassuolo (venerdì): Tommasi (Bassano del Grappa)
Cittadella-Varese: Baratta (Salerno)
Grosseto-Padova: Nasca (Bari)
Gubbio-Pescara: Palazzino (Ciampino)
Modena-Juve Stabia: Irrati (Pistoia)
Reggina-Albinoleffe: Di Paolo (Avezzano)
Sampdoria-Bari: Ciampi (Bari)
Torino-Crotone: Di Bello (Brindisi)
Verona-Empoli (venerdì): Gallione (Alessandria)
Vicenza-Nocerina: Ostinelli (Como)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche