Serie B, risultati 18 esima giornata

Calcio

Serie B, risultati 18 esima giornata

Nel fine settimana si sono disputate le sfide della 18 esima giornata del campionato italiano di calcio di serie B.

Davanti, hanno vinto Crotone e Bari, mentre il Cagliari ha pareggiato. Dietro, ha vinto solo la Salernitana, nel confronto diretto con l’Ascoli.

Avellino – Lanciano 3-2

Seconda vittoria consecutiva per l’Avellino (era successo una sola altra volta dall’inizio del torneo), che raggiunge quota ventidue punti. Il Lanciano può consolarsi con il fatto che hanno perso sia il Como, sia l’Ascoli, ma la posizione in classifica (è penultimo) è sempre più preoccupante.

Livorno – Cagliari 1-1

Secondo pareggio consecutivo per il Livorno, che riesce a fermare sul campo di casa il Cagliari, che raccoglie il quinto punto nelle ultime quattro gare. Per i sardi, l’ultimo mese non è stato entusiasmante: cinque gol fatti e sette subiti nelle ultime quattro gare.

Pescara – Virtus Entella 2-0

Risorge il Pescara, che conquista tre punti dopo la sconfitta del turno precedente e ferma la corsa della Virtus Entella, caduta dopo ben dodici risultati utili consecutivi.

I bianco azzurri portano a termine anche il sorpasso in classifica sui liguri, fermi a venticinque punti.

Pro Vercelli – Cesena 2-0

Torna a vincere, dopo due sconfitte, la Pro Vercelli, e lo fa battendo in casa il Cesena, del quale si confermano i problemi emersi nelle ultime settimane. Per i piemontesi, la classifica può migliorare, ma è senza dubbio buona (la Pro Vercelli ha gli stessi punti del Livorno). Per il Cesena, invece, il rischio di uscire dalla lotta per la promozione è più che mai concreto.

Salernitana – Ascoli 2-0

È la Salernitana ad aggiudicarsi lo scontro diretto per restare nella serie cadetta, battendo l’Ascoli con un rotondo due a zero. Per i campani è il terzo risultato utile consecutivo e il nono punto nelle ultime sei gare. Torna invece a fare zero punti l’Ascoli, dopo la vittoria del turno precedente.

Spezia – Latina 2-1

Terzo risultato utile consecutivo e seconda vittoria nelle ultime due partite per lo Spezia, che ora sembra davvero poter ritornare quello di inizio campionato.

Seconda sconfitta consecutiva, invece, per il Latina, che ora si ritrova con soltanto venti punti e ridosso delle ultime.

Ternana – Como 4-0

La Ternana torna a vincere dopo lo stop del turno scorso, battendo il Como con un secco quattro a zero sul terreno di casa: ventidue punti in classifica non sono il massimo, ma la strada intrapresa sembra quella giusta. Il Como, invece, sembra ormai condannato a una retrocessione con largo anticipo.

Vicenza – Brescia 1-2

Non si ferma più, il Brescia, che va a vincere sul campo del Vicenza conquistando il tredicesimo punto nelle ultime quattro gare, che significa trenta punti in classifica e quinto posto. Affonda invece il Vicenza, che finisce dietro Ternana, Avellino e Pro Vercelli.

Bari – Perugia 1-0

Torna a vincere il Bari, che accorcia la distanza in classifica rispetto al Cagliari, mentre, per il Perugia, è la seconda sconfitta consecutiva. Sono comunque nove i punti conquistati dagli umbri nelle ultime cinque partite.

Numeri e medie da promozione, invece, per il Bari.

Crotone – Modena 1-0

Quinta vittoria e settimo risultato utile consecutivo per il Crotone, che approfitta del pareggio del Cagliari a Livorno per portarsi davanti di tre lunghezze. A fare la differenza sembra soprattutto essere la difesa: il Crotone ha subito solo tredici gol da inizio campionato, contro i diciassette del Cagliari e gli undici del Novara, attuale miglior difesa, ma con una partita ancora da giocare, il posticipo di oggi contro il Trapani.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche