Serie B, risultati 5a giornata, cade il Livorno, Cagliari primo

Calcio

Serie B, risultati 5a giornata, cade il Livorno, Cagliari primo

Si sono giocati ieri i match della 5a giornata del campionato di serie B e le sorprese non sono mancate.
In attesa di definire la classifica completa dopo i posticipi di stasera fra Bari e Avellino e di domani fra Novara e Como (ore 20.30), i risultati maturati sui campi di Cagliari e Livorno hanno stravolto le prime posizioni, mentre alcune forze nuove stanno emergendo alle spalle delle favorite.
Ha vinto il Cagliari in casa contro il Latina per 3 a 2 in una partita sofferta, con vantaggio rosso blu di Di Gennaro dopo due minuti, pareggio di Brosco al 17’, nuovo vantaggio del Cagliari al 29’ con Balzano, ancora pareggio del Latina con Ammari al 60’ e gol vittoria a 10 minuti dalla fine da parte di Giannetti. Gran prova di cuore del Latina, che ha messo in campo grandi grinta e determinazione (cinque ammoniti a fine match), ma non sufficiente a piegare un Cagliari che, pur non giocando ancora benissimo, riesce a essere molto efficace.
Clamorosa invece la caduta del Livorno che, in casa, ha perso contro lo Spezia.

Vantaggio dei liguri al 43’ con Situm, pareggio toscano al 72’ con Pasquato e gol vittoria a due minuti dalla fine di Emanuele Calaiò. La forza degli spezzini, però, non sorprende: con ieri hanno colto la terza vittoria consecutiva, segnano quasi due gol a partita (media 1.80) e, nelle ultime quattro partite, hanno subito soltanto due gol. Numeri da promozione in A, ma il campionato è ancora molto lungo.
È tornato a vincere anche il Modena di Crespo, che ha battuto per 1 a 0 il Lanciano, grazie al gol di Galloppa a quattro minuti dalla fine.
Vittorie casalinghe anche per la Salernitana, che ha battuto per 2 a 1 la Ternana (alla quarta sconfitta in cinque gare e con una media di due gol subiti a partita), e per il sempre più sorprendente Trapani (ancora imbattuto), che ha strapazzato l’Entella per 4 a 2 (anche i liguri sono alla quarta sconfitta in cinque gare).
Unica vittoria in trasferta è stata quella colta dal Crotone sul campo della Pro Vercelli per 2 a 0.

Per il Crotone è il quarto risultato utile consecutivo, mentre per i piemontesi si tratta della seconda sconfitta consecutiva.
Pareggi a reti inviolate fra Perugia e Cesena e Ascoli (che torna a un risultato utile dopo tre sconfitte) e Brescia.
Avvincente è stato invece il pareggio per 2 a 2 fra Vicenza e Pescara, con i veneti che hanno sbagliato un rigore al 12’ con Giacomelli, si sono portati in vantaggio al 50’ con Raicevic, sono stati raggiunti al 66’ dal gol di Lapadula e superati all’80’ dal gol di Memushaj e sono riusciti a pareggiare al 96’ su rigore con Gatto. Espulsi nel finale Laverone del Vicenza e Memushaj del Pescara.
Questi i risultati della 5a giornata:
Cagliari – Latina 3-2
Livorno – Spezia 1-2
Modena – Lanciano 1-0
Perugia – Cesena 0-0
Pro Vercelli – Crotone 0-2
Salernitana – Ternana 2-1
Ascoli – Brescia 0-0
Trapani – Virtus Entella 4-2
Vicenza – Pescara 2-2

1 Trackback & Pingback

  1. Serie B, risultati 5a giornata, cade il Livorno, Cagliari primo | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche