Serie B, risultati 7 giornata e classifica aggiornata COMMENTA  

Serie B, risultati 7 giornata e classifica aggiornata COMMENTA  

Nel fine settimana si sono giocate le partite della 7 giornata di serie B, che hanno consegnato al Cagliari la vetta solitaria della classifica.

Pareggio a reti inviolate fra il Vicenza e il Crotone, con i primi che mantengono la loro imbattibilità e i secondi che centrano il sesto risultato utile consecutivo.


Vittoria a Vercelli del Novara per 1 a 0 grazie a una magistrale punizione di Viola al 23′.

Il Cagliari in casa stende il Cesena (che lo scorso turno ha battuto il Livorno) per 3 a 1, con gol iniziali di Farias al 37′ e Sau al 63′. Il Cesena accorcia le distanze al 73′ con Magnusson, ma un minuto dopo i sardi chiudono la partita grazie a Melchiorri su assist di Sau, autore anche dell’ultimo passaggio per Farias.


Il Bari conferma il suo momento d’oro cogliendo la terza vittoria di fila grazie all’1 a 0 sul Lanciano, con gol di Valiani al 34′.

Vittoria in trasferta del Brescia (al quarto risultato utile consecutivo) sul campo del Como per 3 a 1 grazie al gol di Abate al 4′ al quale replicano i lariani al 13′ con Ebagua. Vantaggio bresciano al 31′ con Geijo e sigillo finale di Caracciolo a un minuto dalla fine.


Zoppica ancora il Livorno, che pareggia in casa con l’Avellino passato in vantaggio al 22′ con Trotta. Il pareggio toscano arriva al 54′ su rigore trasformato da Comi. Livorno in crisi di risultati: nelle ultime tre gare un punto, due gol fatti e quattro subiti.

L'articolo prosegue subito dopo


Vittoria in trasferta anche per il Latina che batte il Modena per 2 a 0 con gol di Ruben Oliveira al 63′ e Schiattarella al 76′.

Pareggio per 0 a 0 fra Perugia e Virtus Entella, con gli umbri che, a questo punto, non segnano da cinque gare.

Vittoria in trasferta dell’ancora imbattuto Trapani sulla Salernitana per 1 a 0 grazie al gol di Citro dopo quattro minuti. Rigore sbagliato da Gabionetta per i campani.

Vince ancora anche lo Spezia (sesto risultato utile consecutivo) per 1 a 0 sulla Ternana con gol di Calaiò al 23′.

Vince infine l’Ascoli per 3 a 1 sul Pescara: vantaggio dei biancazzurri con Lapadula al 62′, pareggio di Perez al 69′ e poi gol di Giorgi all’83’ e Petagna al quinto di recupero.

Classifica aggiornata:

16 Cagliari

14 Crotone, Spezia, Bari

13 Livorno, Trapani, Cesena

11 Vicenza

10 Ascoli

9 Latina, Brescia, Pescara

8 Salernitana

7 Perugia, Entella, Modena

6 Lanciano, Novara

5 Avellino, Pro Vercelli, Como

4 Ternana

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*