Serie B, risultati prima giornata di campionato

News

Serie B, risultati prima giornata di campionato

Serie B al via ieri pomeriggio, dopo le polemiche e gli scandali dell’estate, e la prima giornata ha già regalato emozioni ai tifosi e preziose indicazioni sui valori delle squadre della serie cadetta.

Vince Panucci la sfida degli ex terzini oggi allenatori, il cui Livorno ha schiantato il Pescara di Oddo per 4 a 0, segnando tre gol nel primo tempo (doppietta di Vantaggiato) e il quarto a inizio ripresa.

Meritava di più il Modena di Crespo, altro ex campione passato in panchina, che è stato battuto in casa da un Vicenza cinico e quadrato, che ha saputo sfruttare al meglio il gol segnato su rigore da Giacomelli al 18 esimo della ripresa.

Sfida bellissima fra Bari e Spezia, finita 4 a 3 per i pugliesi che vanno in vantaggio per 2 a 0, finiscono sotto per 2 a 3 e, alla fine, si riportano davanti a dieci minuti dalla fine.

La Salernitana vince in casa battendo l’Avellino per 3 a 1, con Gabbionetta grande protagonista autore di due gol.

Vince in scioltezza il Trapani di Serse Cosmi, che rifila un 3 a 0 casalingo alla Ternana, che va sotto già dopo venti minuti, chiude abbastanza bene il primo tempo, ma subisce due gol a inizio ripresa (quinto e settimo minuto).

Vittoria abbastanza semplice anche per il Perugia di Bisoli, 2 a 0 al Como.

Tiratissime le partite casalinghe delle piemontesi, con il Novara neopromosso che riesce a portarsi in vantaggio sul Latina al 28 esimo del primo tempo, resta in 10 uomini per l’espulsione di Garofalo alla fine del primo tempo, resiste per tutta la ripresa e viene beffato dal pareggio di Brosco al quinto minuto di recupero e la Pro Vercelli che riesce a piegare per 2 a 1 il temutissimo Lanciano, con gol decisivo di Castiglia a dieci minuti dalla fine.

Venerdì si è giocato l’anticipo, in cui il Cesena ha battuto per 2 a 0 un Brescia che, nonostante il risultato, non ha affatto giocato male.

Questa sera, invece, si gioca il posticipo che vede di fronte la presunta regina del campionato, il Cagliari, in casa contro il Crotone (inizio alle 20.30).

Rinviato l’ultimo match di giornata, Ascoli – Entella.

Classifica con 8 squadre davanti a 3 punti, il solo Latina a 1 (Novara – Latina è stato l’unico pareggio di questo primo turno) e tutte le sconfitte a 0.

Fanalino di coda il Novara a -1, partito dalla penalizzazione di -2 punti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...