Serie B: vince il Carpi, rallenta il Bologna. In coda perdono Catania e Brescia COMMENTA  

Serie B: vince il Carpi, rallenta il Bologna. In coda perdono Catania e Brescia COMMENTA  

Serie B
Serie B

Ecco i risultati dell’ultima giornata della Serie B italiana.

Avellino – Perugia 1-2
L’Avellino ha fatto la partita ma a vincere è stato il Perugia complice anche l’espulsione rimediata Rodrigo Ely all’88’. Il vantaggio irpino arriva al 28′ grazie a Trotta. Nel finale sale in cattedra Falcinelli che realizza una personale doppietta all’85’ e al 90′.

Crotone – Brescia 2-1
Importantissima vittoria per la squadra di casa. Con questi tre punti si allontana ulteriormente dalla parte calda della classifica. Crotone si porta sul doppio vantaggio grazie a Ciano, su rigore, e Stoian. All’87’ il Brescia limita il passivo con Corvia.


Entella – Catania 2-0
E’ notte fonda per il Catania, nonostante il cambio di panchina la squadra non riesce a fare punti. L’Entella gioca una buona partita e vince grazie alla doppietta di Masucci.


Latina – Spezia 1-2
Spezia corsaro a Latina grazie ai gol di Giannetti e Catellani. Oduamadi accorcerà le distanze per il Latina.

Livorno – Cittadella 0-1
La sorpresa di giornata arriva da Livorno. Il Cittadella gioca una grande partita mettendo sotto i padroni di casa per gran parte dei 90 minuti di gioco. Il gol vittoria lo segnerà Sgrigna al 40′.

Modena – Vicenza 1-2
Continua la risalita del Vicenza, adesso terzo a solo un punto dal Bologna. E dire che la squadra era andata in svantaggio dopo pochi minuti a causa del gol di Granoche. Ma Cocco e Giacomelli ribalteranno il risultato.


Pro Vercelli – Lanciano 2-1
Erano 10 le partite senza vittoria per la Pro Vercelli. Il 2-1 rifilato al Lanciano è una grande boccata d’ossigeno per la squadra. I gol saranno siglati da Di Roberto e Marchi, mentre per il Lanciano segnerà Paghera

Ternana – Carpi 0-1
Il solito Carpi, difesa solidissima e ripartenze in contropiede. La Ternana non ha demeritato, ma si è dovuta inchinare al gol di Romagnoli arrivato al 43′ del primo tempo.

L'articolo prosegue subito dopo


Trapani – Bologna  0-0
Il Bologna non riesce a segnare e vede allontanarsi sempre più il primo posto, anzi adesso dovrà guardarsi dal Vicenza. Il Trapani conferma di essere un’ottima squadra quando gioca in casa.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*