Serie A, 33esima giornata: le partite e i pronostici

Sport

Serie A, 33esima giornata: le partite e i pronostici

gonzalo higuain

La 33esima di Serie A presenterà il big match Fiorentina-Inter mentre la capolista Juventus ospiterà il Genoa. Per Roma e Napoli trasferte non impossibili

La Serie A va in campo questa settimana per la disputa della 33esima giornata. Vediamo quali saranno le gare del weekend e i pronostici.

La capolista Juventus domenica sera ospiterà il Genoa. Bianconeri senza Pjanic (squalificato) con Allegri che non potrà contare pure su Cuadrado (infortunato). Il tecnico bianconero cambierà qualcosa in difesa e in mezzo mentre davanti giocheranno i “soliti noti“. Grifone privo degli squalificati Rigoni, Pinilla e Izzo oltre agli infortunati Rubinho e Perin. In dubbio pure Morosini che si è allenato a parte. In attacco Pandev favorito per la maglia da titolare al posto di Rigoni. All’andata 3 reti dei rossoblu in mezzora per il 3 a 1 conclusivo. Pronostico tutto juventino, squadra che vuole assolutamente cancellare, a suon di gol, quella battuta d’arresto.

Trasferte non proibitive per le inseguitrici Roma e Napoli. I giallorossi saranno ospiti del Pescara. Partita che si giocherà lunedì sera (ore 20.45). El Shaarawy è in vantaggio su Perotti tra gli ospiti mentre gli abruzzesi giocano praticamente solo per l’onore.

Romani assolutamente favoriti per il successo finale. I campani invece saranno di scena al Mapei Stadium contro il Sassuolo nel lunch match domenicale. Sassuolo senza Politano e Peluso con il probabile inserimento di Dell’Orco mentre i partenopei puntano ancora sul trio dei piccoli in avanti. La squadra di Sarri ha dalla sua i favori del pronostico ma in terra emiliana il pareggio non è mai uscito.

La partita più interessante è Fiorentina-Inter. Si giocherà domani sera alle ore 20.45. La Viola non ha più molte ambizioni mentre i nerazzurri cercheranno ancora di raggiungere almeno un posto valido per l’Europa League. Oltre tutto vorranno rifarsi dopo un derby nel quale la squadra di Pioli ha subito una doppia rimonta. Il pareggio sembrerebbe il risultato più logico.

Altre squadre in lotta per un posto europeo sono Lazio, Milan e Atalanta. Turno casalingo per tutte, non certamente proibitivo. I romani ospiteranno infatti all’Olimpico il quasi retrocesso Palermo.

Unico assente certo è Aleesami per squalifica tra gli ospiti. Favoriti nettamente i padroni di casa. I rossoneri invece al Meazza se la vedranno contro un Empoli che ancora non è salvo del tutto. Montella potrebbe sostituire Bacca con Lapadula mentre Krunic non ci sarà tra i toscani. Anche in questo caso il Milan è favorito, Empoli che ha davvero poche chance di salvare la pelle da questo incontro.

La Dea di mister Gasperini sta disputando un torneo super, impreziosito da alcuni successi imprevedibili come quello ottenuto al San Paolo. Saranno proprio i nerazzurri orobici ad aprire il turno domani alle ore 18 ospitando il Bologna. Felsinei che sono tranquilli seppur non abbiano certo disputato una stagione da incorniciare. Il Papu Gomez è pronto a bucare anche la difesa emiliana mentre mancherà lo qualificato Pulgar a Donadoni. Bergamaschi che semberebbero avere i favori del pronostico.

In coda il Crotone cerca disperatamente di risalire la china ma il calendario certamente non lo aiuta molto.

Il turno di questa settimana lo vedrà impegnato al Ferraris contro la tranquilla Sampdoria. Assenti Muriel e Linetty nella squadra di Giampaolo che punta ancora su Patrick Schick in attacco. Nicola punta invece sulla verve di Falcinelli per portare a casa il massimo dei risultati. Blucerchiati favoriti ma i calabresi potrebbero tentare il colpo della settimana.

Ci sono poi due gare tra formazioni tranquille. La prima metterà di fronte Udinese e Cagliari, all’interno della sfida bello scontro tra i bomber Zapata e Borriello. Ci aspettiamo tanti gol e magari un bel pareggio finale. L’altra invece vedrà opporsi il Chievo al Torino. Il tema del giorno in questa sfida riguarda soprattutto un giocatore, il “Gallo” Belotti e la sua voglia di vincere la classifica dei cannonieri. Granata favoriti tanto più che i clivensi ultimamente sembrerebbero avere la testa già rivolta alle vacanze.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche