Sesso alla fermata del bus: diciottenni filmati in un video COMMENTA  

Sesso alla fermata del bus: diciottenni filmati in un video COMMENTA  

Beccati a fare sesso per strada, alla fermata del bus. E’ successo a Honk Kong, alle 4 di notte del 1° Aprile scorso, nei pressi del dormitorio dell’Università di Ho Man Tin. I due ragazzi, appena diciottenni, si sono sdraiati sul marciapiedi e hanno cominciato un rapporto sessuale in piena regola, senza curarsi della gente che passava e di chi approfittato della loro distrazione per filmare tutto.


I giovani non si sono fermati neppure quando una guardia ha intimato di smettere, anzi non sembravano per niente imbarazzati del fatto che qualcuno potesse filmare quella scena indecorosa.


Quando gli agenti di polizia sono arrivati di ragazzi si erano già rivestiti. Poche ore dopo il video girato dal passante era già online, e la coppia nei giorni seguenti è stata identificata e arrestata.


La ragazza, Wu, è accusata di oltraggio alla pubblica decenza e sarà processata il prossimo 8 luglio. Yang, il ragazzo, è in libertà provvisoria e continua a dichiararsi innocente.

L'articolo prosegue subito dopo


La decisione del giudice nei suoi confronti arriverà il 13 Agosto prossimo: ora i due piccioncini colti dalla passione dovranno vedersela con la giustizia.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*