Sesso anale incastrati nel bagno del centro commerciale COMMENTA  

Sesso anale incastrati nel bagno del centro commerciale COMMENTA  

Erano colleghi e amanti. Ma la loro ultima performance erotica, nelle toilette del centro commerciale del milanese dove entrambi lavorano, è diventata un incubo per entrambi.

Qualcosa, infatti, è andato storto, e i due sono rimasti attaccati mentre praticavano il sesso anale. Dopo diversi, inutili tentativi, i due hanno dovuto chiedere soccorso al 118: gli infermieri, non senza imbarazzo, hanno caricato i due sull’ambulanza dopo averli opportunamente nascosti sotto un telo durante il trasporto
in barella, e li hanno trasportati all’ospedale per l’operazione di distacco. Tutto ciò di fronte allo sconcerto di clienti e datori di lavoro. E del marito di lei che era in fila fuori dal negozio e che si è sentito male.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*