Sesso in mostra a Vancouver

Cultura

Sesso in mostra a Vancouver

Fa già parlare di sé ancora prima di essere vista. La mostra “Science of Sexuality” al Museo di Vancouver (Canada) ha scelto un modo tutto suo per attirare l’attenzione del pubblico: sui cartelloni che la pubblicizzano ci sono due gambe femminili ingessate e aperte su quello che sembra un letto di ospedale, con in mezzo un uomo intento in un’attività che lascia pochi dubbi.

L’immagine viene accompagnata dallo slogan “l’orgasmo può uccidere il dolore”, affermazione che secondo i curatori della mostra è vera, dal momento che è stato dimostrato che l’orgasmo produce lo stesso effetto sedativo sul dolore di 10 mg di morfina per chilogrammo di peso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...