Sesso sotto la doccia durante il reality: scene bollenti in diretta tv

Gossip e TV

Sesso sotto la doccia durante il reality: scene bollenti in diretta tv

I reality show sono iniziano a comparire tra il palinsesto dei programmi televisivi pochi anni prima del 2000. Precisamente era il 1995 quando la CBS ha trasmesso Survivor in America, riscuotendo molto successo.
Ciò che attirava e attira ancora oggi di questa tipologia di show è la cruda realtà. I protagonisti, che siano naufraghi o gente comune, sono inseriti in una realtà estrema e costretti a convivere e sopportarsi.
E’ questa convivenza forzata e lo scontro tra caratteri e modi di pensare diversi a rendere il tutto interessante e intrigante. Quando poi si aggiunge un premio per chi “sopravvive” a questa traumatica esperienza, tutto diventa più complicato. I litighi, gli amori e le amicizie nascono e scoppiano e finiscono in un batter d’occhio.
Grande Fratello è uno dei reality che ha riscosso maggior successo in assoluto. Nelle prime edizioni del reality ciò che stupiva gli spettatori erano una serie di fattori. Innanzitutto il senso di cameratismo che si creava immediatamente all’interno della casa.

E poi, cosa forse ancora più shockante, era il modo in cui tutte le sensazioni e le emozioni venissero amplificate all’ennesima potenza. Questo dettaglio è quello che desta le maggiori critiche. Secondo alcuni, quest’amplificazione delle emozioni che si palesa nei reality è causata dallo stress di essere sempre e in ogni momento sotto l’occhio vigile delle telecamere alle quali non sfugge nessun dettaglio. Secondo altri invece è solo esibizionismo.

Ma passiamo ad un altro aspetto. Quali momenti di questa forzata convivenza sono più interessanti agli occhi dello spettatore? Secondo uno studio realizzato a campione, i momenti più seguiti e con maggiore share sono due: litigi e scene d’amore. E in effetti è ciò che accade anche nella normale quotidianità. A chi non è capitato di vedere un litigio per strada. Vi siete accorti della massa di gente che si crea intorno ai litiganti? Tutti a chiedersi cos’è successo e a seguire con suspance l’evolversi del litigio.

E lo stesso accade quando l’attenzione si focalizza su una coppia in intimità. Immaginate cosa accade quando questi due momenti si svolgono davanti alle telecamere. Risulta impossibile cambiare canale.

E’ accaduto anche durante il seguitissimo Grande Fratello. Le scene viste e riviste sono quelle dei litigi, famosi quelli che degenerano fino ad arrivare alle mani, e quelle durante le quali le coppiette cercano di nascondere le proprie effusioni (non riuscendoci ovviamente). Nel secondo caso, il buio, le coperte e le barriere di cuscini non potevano nulla contro le furtive telecamere.
L’ultima scatenata coppia che cerca di sfuggire all’occhio delle telecamere e all’orecchio dei microfoni è stata scoperta in un reality Made in Serbia. Il video che riprende la scena sta impazzando sul web. Si vedono alcune concorrenti spiare qualcuno nella doccia e si sentono alcuni rumori e gemiti. Il video dura poco meno di 10 minuti, al termine dei quali si vede uscire da questa doccia (che contrariamente a quelle del nostro Grande Fratello non è trasparente e quindi rappresenta un “bel nascondiglio”) una ragazza bionda.

Nulla di strano, se non fosse che dall’interno della doccia compare un braccio, palesemente maschile, che chiude dietro la bellissima bionda la porta della doccia.
Niente di strano per noi, perché anche nei nostri reality si sono sentiti schiamazzi simili a quelli che potrete sentire nel video e si sono viste scene molto più hot. Ma la cosa non è stata presa alla leggera in Serbia. Lì l’episodio ha sollevato un vero e proprio vespaio. Le critiche contro il reality e la sua volgarità si sono riversate sui produttori come una valanga.

L’Italia è forse più abituata a simili episodi, ma forse non bisogna esserne tanto fieri.
Come scrisse Esopo L’abitudine rende sopportabili anche le cose più spaventose. Forse è il caso di rifletterci un po’.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Enrica Marrelli 452 Articoli
Laureata in Teoria della Comunicazione e Comunicazione Pubblica presso l'Università della Calabria. Amo la lettura ma mi appassiona anche il grande e il piccolo schermo.
Contact: Facebook