Sesso a tre: pedofilo con mamma e figlia di 12 anni, arrestato

News

Sesso a tre: pedofilo con mamma e figlia di 12 anni, arrestato

Pedofilo USA
Pedofilo arrestato in Arkansas.

Uomo vuole far sesso a tre con madre e figlia di appena 12 anni. Finisce in carcere con l’accusa di pedofilia. E’ accaduto in Arkansas, USA.

Ormai non ci si stupisce più di nulla, soprattutto quando le notizie arrivano da oltre oceano. Stavolta vi parliamo di Michael Willins, 38 enne dell’Arkansas, USA. La notizia è apparsa sul Mirror e su Arkansas on line e tratta una storia di presunta pedofilia. L’accusa (quella di aver organizzato l’incontro col fine di stuprare la minorenne) dovrà essere dimostrata, ma nel frattempo Willins è finito in carcere con cauzione fissata a 500 mila dollari.

Willins aveva pubblicato un annuncio in un noto sito d’incontri on line dove sosteneva di essere alla ricerca di una donna senza tabù e disposta a fare “cose proibite“. L’uomo è stato agganciato da una poliziotta sotto copertura e come capita sovente in queste circostanze, prima dell’incontro è scattata la fase di conoscenza attraverso la chat.

E’ a quel punto che la poliziotta, fingendosi una 33 enne madre di un’adolescente di 12 anni, riusciva a svelare le vere intenzioni di Willins.

Nelle varie conversazioni occorse, l’uomo descriveva con dovizia di particolari i propri desideri sessuali. E’ stato arrestato mentre si recava nel Tennessee per portare a termine l’incontro. Ovviamente si è giustificato sostenendo la tesi dello scherzo e rifiutando prontamente l’idea di voler far sesso con una minorenne.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche