Sesta malattia e gravidanza COMMENTA  

Sesta malattia e gravidanza COMMENTA  

Il virus della rosolia è simile al virus varicella e herpes virus nella struttura, e quindi, la successiva esposizione non è associata a gravi rischi per la salute che sono collegati con l’esposizione la prima volta. Coloro che non hanno sofferto di questa patologia in precedenza, deve, quindi, essere estremamente cauti.


Quindi, quali sono i rischi connessi con l’esposizione la prima volta? Se una donna è infetta con il virus per la prima volta, che anche durante il primo trimestre di gravidanza, può diventare suscettibile di aborto spontaneo. L’esposizione al virus potrebbe anche avere un impatto negativo sullo sviluppo del feto e può causare difetti congeniti.


L’esposizione al virus potrebbe anche avere un impatto negativo sullo sviluppo del feto e può causare difetti congeniti.

Anche se successiva esposizione non presenta gravi rischi per la salute, vi è la necessità di essere prudenti durante la gravidanza.

Le donne in gravidanza, specialmente quelle che non hanno sofferto di questa infezione durante l’infanzia, devono mantenere la distanza da quelli infettati da questo virus.

Leggi anche

LED
Guide

Lampadine LED: perché comprarle

Tutti i vantaggi derivati dall'installazione di lampadine LED in luogo dell'illuminazione tradizionale. Il termine LED è nient'altro che l'acronimo di Light-Emitting Diodes, e rappresenta una specifica tecnologia di illuminazione, particolarmente Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*