SETTIMANA DECISIVA PER LE SORTI DELL’EURO? COMMENTA  

SETTIMANA DECISIVA PER LE SORTI DELL’EURO? COMMENTA  

Sulla crisi della Repubblica
Ellenica e sulla sua permanenza all’interno della moneta unica europea si
giocano le sorti anche di altri paesi e – forse – dell’Euro stesso. Per la prima volta da quando e’ stata introdotta la
moneta unica (ricordiamolo: 1 gennaio 1999) viene ipotizzata dalle massime
autorità europee la possibilità che la Grecia esca dall’Euro. Non era mai
accaduto: anzi si è sempre negato che tale eventualità potesse accadere, addirittura
si è sempre affermato che tale eventualità semplicemente non era prevista dal  Trattato di Maastricht (7 febbraio 1992). La sola iporesi che ciò possa essere presa in considerazione non può che allarmare i cittadini europei, con particolare riferimento a noi italiani, che  saremmo probabilmente i candidati più prossimi
ad un addio alla moneta unica e con esso condannati ad un incerto futuro dalle
conseguenze imprevedibili.


Questa settimana in Grecia si vedrà se si riuscirà a formare un governo
che mantenga fede agli impegni presi nei confronti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*