Sfratti in crescita: emergenza sociale - Notizie.it
Sfratti in crescita: emergenza sociale
News

Sfratti in crescita: emergenza sociale

Le prime valutazioni circa i dati relativi a provvedimenti di sfratto interessanti unità immobiliari ad uso abitativo forniti dal Ministero dell’Interno e relativi alla passata annualità (2014) sono molto negative.

A condurle sono stati i sindacati Cgil e Sunia (il Sindacato Nazionale Unitario Inquilini ed Assegnatari) che hanno scoperto che gli sfratti emessi lo scorso anno sono stati circa 77 mila, in deciso aumento (quasi +6%) rispetto ai circa 73 mila del 2013. Del totale degli emessi, poi, è emerso che quasi il 90% è derivato da situazioni di morosità.

“Continuano ad aumentare sentenze, morosità ed esecuzioni” è il commento dei portavoce dei sindacati “è il fallimento delle politiche emergenziali, senza una vera politica abitativa non si uscirà da questo dramma”.

Si tratterebbe di una vera emergenza sociale, perché sintomo di un profondo disagio economico che in molti si trovano ad affrontare in merito al problema dell’abitazione. Trattandosi di un aspetto fondamentale della vita personale, famigliare e, perciò, sociale, i sindacati sottolineano la primaria necessità che il governo attui “un piano pluriennale di edilizia sociale in affitto a canoni sostenibili, puntando sul recupero di aree ed edifici dismessi, contrastando ulteriore urbanizzazione e consumo di suolo”, nonché ponga allo studio “una revisione della legge sulle locazioni che punti, attraverso la contrattazione collettiva e leva fiscale, ad abbassare il livello degli affitti privati e ad aumentare l’offerta”, mettendo infine a disposizione “una dotazione finanziaria certa e continuativa per permettere programmazione degli interventi e sostegno diretto agli inquilini in difficoltà”.

2 Trackback & Pingback

  1. Sfratti in crescita: emergenza sociale | Ultime Notizie Blog
  2. Sfratti in crescita: emergenza sociale

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche