Shampoo a secco fatto in casa

Guide

Shampoo a secco fatto in casa

Potresti avere bisogno di fare uno shampoo a secco, nel caso in cui l’acqua non è accessibile o per qualche motivo non puoi bagnare i capelli. Sono disponibili in commercio prodotti appositi, ma a volte sono un po’ cari. Puoi invece usare ingredienti naturali a basso costo per creare il tuo shampoo a secco, che funziona ugualmente bene. Dopo lo shampoo a secco spazzola i capelli e metti in piega come fai usualmente.

Farina d’avena

La farina d’avena assorbe bene lo sporco e il grasso dei capelli, lasciandoli puliti. Usa qualche cucchiaiata di farina d’avena; massaggia la cute e poi spazzola via.

Amido di mais

Anche l’amido di mais assorbe bene il grasso. Versa due cucchiaiate di amido di mais nei palmi delle mani, poi massaggia i capelli. Comincia dal cuoio capelluto e arriva alla punta dei capelli

Borotalco

Anche il borotalco elimina sporco e grasso. Spargine un po’ sul cuoio capelluto e sfrega.

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato assorbe il grasso e si può facilmente spazzolare senza avere residui di polvere sui capelli.

Spargilo sul cuoio capelluto e massaggia su tutti i capelli.

Profuma il tuo shampoo a secco

Se vuoi creare uno shampoo a secco profumato, aggiungi semplicemente qualche goccia del tuo olio essenziale preferito o spruzza un po’ di profumo sui capelli dopo aver fatto il trattamento a secco. I tuoi capelli saranno puliti e freschi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*