Shatush biondo: come farlo su capelli castani o scuri

Shatush biondo: come farlo su capelli castani o scuri

Guide

Shatush biondo: come farlo su capelli castani o scuri

SHATUSH BIONDO.
SHATUSH BIONDO.

Come fare lo shatush biondo su capelli corti o lunghi, castani o scuri? Quanto costa farlo dal parrucchiere? Leggi le tecniche e i consigli.

Lo shatush è una tecnica che consiste nello schiarire i capelli in modo naturale garantendo un effetto naturale e la luminosità al viso. Non è tra le tecniche più economiche, in quanto sia aggira dalle 70 €, fino alle 200 €.

Il momento migliore per effettuare lo shatush è sicuramente l’estate e il primo passo per effettuarlo è la cotonatura dei capelli, sui quali viene applicato il decolorante. L’applicazione del decolorante è il passaggio più delicato perchè parte dalle radici in modo sfumato fino ad arrivare alle punte con una decolorazione più intensa.

Il colore più ricercato è sicuramente il biondo o il biondo cenere, anche se è possibile effettuarlo anche sul castano. Essendo una decolorazione del capello naturale, non è possibile prevederne il risultato finale e possiamo affermare che con il tempo lo shatush potrebbe indebolire il capello anche se il trattamento è molto meno aggressivo rispetto a meches e tinture.

Lo shatush può essere effettuato su tutti i tipi di capelli?

CAPELLI LUNGHI: offrono più possibilità di pettinature e colori rispetto a quelli corti . Nello shatush però il taglio corto permetti di ottenere nuances più naturali.

CAPELLI CORTI: nel taglio corto si agisce sulla lunghezza lasciando però la radice del capelli del colore naturale.

Lo shatush su un taglio corto si concentra sulle punte dei capelli che diventeranno di uno o due toni più chiari rispetto alle radici.

CAPELLI TROPPO CORTI: lo shatush su un taglio di capelli molto coroto non è mai consigliato in quanto sarebbe un lavoro impegnativo, anche perchè bisognerebbe fare visita al parrucchiere per regolare il taglio ogni 3 o 4 settimane.

Lo shatush è una tecnica applicabile a qualsiasi tipologia di capello, dal liscio al riccio. Certo, il capello liscio e lungo si presta sicuramente di più ad un migliore risultato e applicazione. Ma ciò non toglie che anche sulle capigliature più selvagge si possono notare dei bellissimi riflessi più chiari.

Il consiglio è di procedere con lo shatush dopo aver lisciato i capelli. In questo modo riuscirete ad applicare la decolorazione con maggior facilità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*