Shatush blu: su capelli castani, neri e biondi

Donna

Shatush blu: su capelli castani, neri e biondi

Shatush blu
Shatush blu

Per chi ama osare, lo shatush blu può dare un tocco in più ai capelli. Ma come fare lo shatush blu? Vi diamo qualche suggerimento.

Lo shatush classico viene adoperato per schiarire i capelli di due o tre toni aggiungendo un effetto di sfumatura.

Shatush blu elettrico

Lo shatush blu elettrico si ottiene aggiungendo la colorazione blu alla classica tecnica di schiaritura. Esso viene realizzato sui capelli asciutti, cotonati, a cui viene applicata la dose di decolorante. Prima di colorarli, infatti, è necessario decolorarli di qualche tono partendo dal colore naturale e sfumando. Si tratta di una tecnica che richiede del tempo per la posa.

Shatush blu su capelli castani

Sui capelli scuri, come quelli castani, il colore blu sarà meno evidente. Il colore risulterà più schiarito alle punte e più scuro alla radice. In verità, l’effetto finale che si vuole ottenere è piuttosto soggettivo: si può scegliere di colorare lasciando più scure solo le radici o le punte per avere un effetto soft.

Shatush blu su capelli neri

Come per i capelli castani, il blu risalterà di meno.

Shatush blu su capelli biondi

Sui capelli chiari, come i biondi, l’effetto sarà evidente e basterà solo qualche tono in meno per avere le sfumature blu.

Shatush blu costo

Il costo varia tra i 70 e i 100 euro.

Lo shatush blu è stato scelto persino dalle celebrità, come la modella Kylie Jenner o la cantautrice Demi Lovato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche