Shatush rame: su capelli castani e neri COMMENTA  

Shatush rame: su capelli castani e neri COMMENTA  

shatush viola rame: su capelli castani e neri
shatush viola rame : su capelli castani e neri

Come fare lo shatush rosso rame sui capelli castani, neri e biondi? Qual è il costo e come farlo in casa?

Siete stanche del solito colore di capelli e volete una capigliatura che abbia un look innovativo, per apparire alla moda e stupire gli altri? Uno splendido shatush di una tonalità rosso rame, che ben si adatta a qualsiasi tipo di capelli, o addirittura uno shatush viola, è la soluzione che fa per voi. Chi ha capelli biondi può scegliere un rame chiarissimo, così da arricchire il proprio colore con riflessi dorati. Se volete improvvisarvi parrucchiere e realizzarlo a casa con le vostre mani, niente paura, non c’è nulla di particolarmente complicato. Per prima cosa dovete procurarvi un decolorante e dell’acqua ossigenata che funge da attivatore, scegliete le ciocche che volete decolorare, per lavorare meglio, raccoglietele in piccole code, ponendo degli elastici sul punto in cui volete che parta lo schiarimento e, dopo averle cotonate con il pettine e dopo aver miscelato il decolorante con l’attivatore, date il via all’opera, cospargendo il prodotto sulle chiome prescelte con un pennellino. Il procedimento oltre ad essere economico è anche semplice, vi sono buoni decoloranti in commercio al costo di 3 0 4 euro e l’acqua ossigenata costa anche meno.

Shatush rame su capelli scuri.


Una capigliatura scura ha bisogno di luce per rinnovarsi e uno shatush rame può essere il miglior compromesso per ottenere un effetto che non sia eccessivamente in contrasto con la base, ma che crei delle particolari sfumature. Per realizzarlo è necessario aggiungere la tinta, del colore preferito, sulle strisce di capelli già decolorate e, tra le tante opzioni, è meglio scegliere un rame piuttosto scuro, che si avvicini al mogano, magari un color melanzana, così da ottenere un bellissimo shatush ramato-viola. Vi sono varie tonalità di mogano nei negozi o anche on-line, da scegliere in base al colore della vostra base e non è difficile trovare delle offerte per non spendere tanto.

Shatush rame su capelli castani.


Uno shatush rame è adeguato anche a capelli castani e non troppo scuri, in questo caso potete optare per un castano rame o per un biondo rame che, nonostante sia più chiaro del precedente, non contrasta troppo con il marrone della base e conferisce alla capigliatura la giusta luminosità per farla sembrare più lucida e voluminosa. In alternativa ci si può orientare su di un rame un po’ più acceso, soprattutto se avete una carnagione scura, così da donare luce al vostro viso.

Shatush rosso rame su capelli neri.


Se vi piace osare e se desiderate uno shatush che sia molto evidente sui capelli neri, allora potete tingere le ciocche decolorate con un rosso rame. Il risultato è un tono intenso con riflessi ramati e l’effetto bicolore in tal caso è molto netto. Questa soluzione potrebbe essere l’ideale se volete davvero un cambio radicale, da sfoggiare magari in estate, per avere un look più estroso ed originale. In tutti i casi si può scegliere di far partire lo shatush da varie altezze, da appena sotto l’orecchio per capelli di media lunghezza o da più in basso, se le chiome sono ancora più lunghe.

Shatush rame e biondo.

L'articolo prosegue subito dopo


Se avete i capelli castani e non troppo scuri e se volete una sfumatura davvero straordinaria, potete creare uno shatush di due colori, biondo e rame, in un modo molto facile. Partite con il decolorare le ciocche che volete con il procedimento standard, ovvero con decolorante e acqua ossigenata, in questo modo ottenete un semplice biondo. Dopo aver lavato e asciugati i capelli, ponete la tinta rame solo su alcune strisce di capelli già schiarite e non su tutte, così da avere uno stupendo effetto di tre colori, castano, biondo e rame. Le vostre amiche saranno sicuramente sorprese.

Shatush rame L’oreal.

Un ottimo prodotto, facilmente reperibile in commercio, è lo sfumato L’oreal, trovate proprio il tono rame con cui realizzare lo shatush, il costo è di circa 10 euro. E’ sufficiente seguire le istruzioni contenute nella confezione per preparare la miscela colorante e, con l’aiuto di una piccola spazzola presente nel kit, andate a coprire tutte le ciocche che desiderate senza decolorarle prima, anche se avete i capelli scuri, in quanto la lozione contiene già il decolorante. Terminata una posa di 35 minuti, potete lavare la capigliatura e, dopo averla asciugata, la splendida sfumatura ramata apparirà ancora più evidente.

 

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*