Shopping online: i trucchi per evitare di sbagliare le taglie

Donna

Shopping online: i trucchi per evitare di sbagliare le taglie

shopping

Lo shopping online è diventata ormai una pratica quotidiana della nostra vita.Come si sceglie la taglia giusta?I trucchi per evitare di sbagliare le taglie.

Lo shopping online è sempre più praticato e non solo dagli amanti del web. Sempre più persone, che fino a poco tempo fa non avrebbero mai immaginato di comprare qualcosa “a scatola chiusa”, hanno subito il fascino degli acquisti in rete. Ormai i siti per lo shopping offrono di tutto e possiamo scegliere con calma e tranquillità quello che cerchiamo. Certo se la facilità e la velocità degli acquisti online sono vantaggi indiscutibili, la possibilità di sbagliare taglia – nel caso di abbigliamento e scarpe – è sempre in agguato. Non è sempre facile acquistare la taglia giusta: il modello e il Paese in cui un prodotto è stato fabbricato sono due dei fattori che rendono la scelta complicata. Ci sono per dei trucchi per scegliere con facilità, basta seguire attentamente alcuni consigli.

Shopping online: come scegliere la taglia giusta

Come già detto, le taglie variano in base al modello e al luogo in cui quegli abiti e scarpe sono stati fabbricati.

Anche la marca incide, quindi non fatevi ingannare. Non sempre la taglia che avete quando acquistate qualcosa in un negozio corrisponde a quella di capi online. Per ridurre questi problemi, ed evitare fastidiose complicazioni, molti siti di shopping hanno inserito una tabella delle misure. Queste tabelle contengono le misure corrispondenti ad ogni taglia: vale sia per l’abbigliamento, sia per le scarpe e l’intimo. Basta armarsi di un metro e di pazienza e procedere con le misurazioni. Così potrete facilmente capire qual è la taglia giusta. Se, dopo aver misurato, siete a metà tra una misura più piccola e una più grande, non fatevi ingannare. È sempre meglio scegliere la taglia più grande: Nel caso delle scarpe il mezzo numero in più può essere facilmente eliminato con una soletta.

Per i vestiti, basta farli stringere quel poco che basta. È quindi sempre preferibile comprare qualcosa di leggermente più grande e provvedere a restringerla, piuttosto che qualcosa di troppo piccolo che non si può indossare.

Quindi ricordate di non comprare mai qualcosa di una taglia in meno alla vostra. Se sul sito su cui avete fatto shopping non c’erano le tabelle con le misure e avete comprato una taglia completamente sbagliata, non preoccupatevi! Ogni sito dà al possibilità di poter esercitare il diritto al recesso. Per avvalersi di questo diritto, il cliente deve restituire la merce acquistata nell’imballaggio originale, con tanto di etichetta e entro e non oltre 10 giorni dall’arrivo della merce.Le modalità e i costi del diritto di recesso variano da sito a sito, così come anche il costo. Quindi prima di procedere all’acquisto, informatevi bene sulle modalità del diritto di recesso del sito in questione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche