Si accascia al suolo e muore sul finale della maratona di Londra COMMENTA  

Si accascia al suolo e muore sul finale della maratona di Londra COMMENTA  

Era in gara per la maratona di Londra, un annuale corsa lunga 26,2 miglia, quando si è accasciata al suolo ed è morta. Claire Squires era arrivata alla ventiseiesima miglia quando è sopita senza possibilità di tornare tra noi.

Era originaria di North Kilworth, nel Leicestershire, faceva la parrucchiera ed aveva appena trent’anni. Troppo pochi per morire in una maniera così sventurata. Inutili i tentativi di soccorso accorsi immediatamente sulla scena del dramma.

Claire aveva fatto anche beneficenza precedente alla corsa sul sito di justgiving.com raccogliendo cinquecento sterline, oggi, dopo la notizia della morte, le donazioni a suo nome sono arrivate a quarantacinquemila sterline.

Leggi anche

About Andrea Paolucci 2643 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh
Contact:

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*