Si accoltella e accusa il collega per vendetta

Cronaca

Si accoltella e accusa il collega per vendetta

Napoli – Un dipendente di una ditta che fornisce operatori veterinari all’Asl 1, pur di vendicarsi di un collega che lo vessava sul luogo di lavoro, si è accoltellato per poi accusare il suo collega. L’uomo è giunto in ospedale con una ferita all’avambraccio e all’addome. Alla polizia ha raccontato di essere stato aggredito dal collega. Il suo racconto presentava troppe lacune e, sotto pressione degli agenti del commissariato dell’Arenella, è crollato e ha confessato di essersi procurato le ferite da solo per vendicarsi del suo collega. L’uomo è stato denunciato per calunnia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche