Come si crea una email

Guide

Come si crea una email

E’ importante sapere come si crea una email attraverso un account di posta elettronica e come inviare una email.

Oggi sapere come si crea una email è di fondamentale importanza, tenuto conto che oggi la posta elettronica è diventata fondamentale nei rapporti tra aziende, tra aziende e privati e tra privati e la pubblica amministrazione.

Oggi i principali servizi di posta elettronica non hanno più il crisma dei semplici fornitori di indirizzi e spazi online ma rappresentano dei veri Web mail, ossia dei siti Internet attraverso i quali è possibile leggere e scrivere messaggi di posta elettronica senza l’obbligo di installare programmi sul computer. Basta attivare il browser e tutto verrà già salvato sul proprio account, quindi non occorre salvare l’email sul proprio pc. Quindi è quasi inutile dire che chi vuole avere un servizio email occorre prima creare un account scegliendo l’operatore del settore più adeguato alle proprie esigenze.
La prima cosa da fare è quella di registrare il proprio account.

Fra i siti più popolari ricordiamo Gmail (del gruppo Google), Outlook.com, Yahoo e Mail.com. Spesso sono gli stessi operatori telefonici come Fastweb, Alice, Tiscali o Wind a regalare un account email ai propri clienti.

Una volta che si conosce come si crea un email e una volta ottenuto un proprio indirizzo email, a questo è possibile ricevere ed inviare posta elettronica
Ci colleghiamo alla pagina principale del servizio con il quale abbiamo creato l’account email ed effettuiamo l’accesso inserendo le nostre credenziali. Ci apparirà una panoramica del nostro account, con la posta ricevuta, quella inviata e la possibilità di inviare nuovi messaggi. Se vogliamo inviare una email clicchiamo su nuovo messaggio e ci apparirà una pagina bianca sulla qualo possiamo scrivere ciò che vogliamo.
Sulla parte in alto a sinistra troviamo anche l’opzione ‘allega’ per inserire file in allegato. Sulla parte in alto troviamo anche la barra dove dobbiamo necessariamente inserire l’indirizzo del destinatario.

Non dimentichiamo mai di inserire anche l’oggetto della email per favorirne la leggibilità da parte del destinatario. A questo punto clicchiamo su ‘Invia messaggio’ ed il gioco è fatto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*