Si finge uomo per fare sesso con le donne: ne violenta una in hotel e finisce in carcere

Cronaca

Si finge uomo per fare sesso con le donne: ne violenta una in hotel e finisce in carcere

Si finge uomo per fare sesso con le donne: ne violenta una in hotel e finisce in carcere. Ha utilizzato una fasciatura per nascondere il seno e ha finto di essere un uomo per conoscere altre ragazze su Facebook.

Ma Gayle Newlandè andata oltre: ha organizzato un incontro con una giovane donna in un hotel e qui l’ha violentata. E’ finita sotto processo con l’accusa di aggressione e violenza sessuale.  

Gayle Newland nell’hotel ha bendato la sua giovane vittima, facendole credere di essere un maschio.

Poi, secondo il raccondo della vittima, avrebbe indossato un costume con una protesi maschile e avrebbe aggredito sessualmente la giovane donna. La vittima ha raccontato tutto alla polizia.

Secondo gli inquirenti Gayle Newland potrebbe aver compiuto altre aggressioni di questo tipo nella zona di Chester, in Gran Bretagna.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...