Come si gioca a poker in quattro COMMENTA  

Come si gioca a poker in quattro COMMENTA  

Lezione di Poker

Ecco le regole per giocare a poker italiano in 4 persone

Per giocare a poker occorre un mazzo di carte francesi senza i jolly, la carta più bassa del mazzo è stabilita sottraendo al numero 11, il numero dei giocatori.
Ad esempio, per  4 giocatori, la carta più bassa è il 7 (11 – 4), si può giocare con un numero di carte compreso tra:

  • 24 carte, dal 9 all’asso, nel caso di 2 giocatori
  • 40 carte, dal 5 all’asso, nel caso di 6 giocatori
Ecco il numero corretto delle carte che si devono usare in base al numero dei partecipanti:

  • Poker in tre persone: la partita si gioca con 28 carte, vengono esclusi i quattro 2 – 3 – 4 – 5 – 6 e 7, le carte minime che restano in gioco sono quindi gli 8.
  • Poker in quattro persone: si gioca con 32 carte, vengono esclusi i 2 – 3 – 4 – 5 e 6, le carte minime che restano in gioco saranno i quattro 7.
  • Poker in cinque persone: la partita si gioca con 36 carte, vengono esclusi dal gioco i quattro 2 – 3 – 4 e 5, le carte minime saranno i 6.
  • Poker in sei persone: la partita si gioca con 40 carte, vengono esclusi dal gioco i 2 – 3 e 4, le carte minime che restano sono i 5.

Il mazziere è il giocatore che distribuisce le carte nella mano, in senso orario.

Nella prima mano di una partita, il primo mazziere viene designato tramite un sorteggio; l’invito è l’importo che i giocatori devono versare nel piatto per partecipare alla mano.

Il piatto è la somma delle varie puntate nella mano. Nel caso in cui un giocatore punti tutto il suo credito, e altri giocatori coinvolti nella mano continuano a puntare ulteriori somme, queste verranno messe in piatti secondari ai quali partecipa solo chi ha contribuito con somme di chips.

L'articolo prosegue subito dopo

La dotazione di chips iniziale, in un torneo, è uguale per tutti i partecipanti. Per poter aprire si usano tali regole: una volta distribuite le carte, il primo giocatore alla sinistra del mazziere può aprire il gioco o passare la parola al giocatore successivo. Qualsiasi giocatore può aprire solo se in possesso almeno di una coppia di J o di un punto superiore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*