Si inietta silicone e spende 75 mila euro per diventare così

Cronaca

Si inietta silicone e spende 75 mila euro per diventare così

10660969_304524789733201_1735412028_n

Si è sottoposta a più di cento iniezioni di silicone per ottenere questa incredibile trasformazione: una donna transgender ha fatto ricorso al mercato illegale per scolpire il suo corpo, partendo dal lato b. Tatiana Williams, questo è il nome della donna, ha speso circa 60 mila sterline (pari a circa 75 mila euro) per farsi iniettare silicone nel corpo. Gli interventi chirurgici cui si è sottoposta, tutti rigorosamente illegali, sono anche piuttosto rischiosi. Altre persone sono morte proprio durante operazioni estetiche di questo tipo, effettuate senza scrupolo e attenzioni di tipo igienico-sanitario, oppure a causa dell’inesperienza dei medici.

Tatiana, che vive in Florida, a Miami, si è rifatta il mento, il seno, ha effettuato e chirurgia laser, rivolgendosi al mercato nero (quindi senza alcuna assistenza da parte di un chirurgo). Chi si rivolge al mercato illegale rischia di contrarre gravissime infezioni e restare deformato per tutta la vita. Ma a quanto pare esistono persone, come Tatiana, che sono disposti a correre qualche rischio per diventare più belle e avvicinarsi ai propri idoli.

Ad esempio, il modello di riferimento di Tatiana è Kim Kardashian.

1 / 4
1 / 4
10660969_304524789733201_1735412028_n
Tatiana-Williams1
Tatiana-Williams2
Tatiana-Williams

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche